Amianto a scuola: parte la demolizione in via Viscontini

L'edificio sarà ricostruito in legno. Ci sono anche i soldi del governo

La scuola di via Viscontini che viene demolita

Il cantiere per abbattere la scuola di via Viscontini (quartiere di Trenno) è stato avviato: si tratta di uno degli edifici giunti "a fine vita", chiusa nell'estate del 2013 dopo la scoperta dell'amianto in alcuni punti. E' soltanto una delle 27 scuole nella stessa condizione: edifici realizzati quando c'era necessità a causa del boom demografico e ora da ricostruire.

Come per via Strozzi, anche via Viscontini verrà ricostruita in legno. In particolare è stata avviata la cantierizzazione per la bonifica e la demolizione: questa fase terminerà a primavera del 2016. Per entrambi i progetti c'è il contributo di cinque milioni di euro del governo. Su via Viscontini è in corso la gara per la ricostruzione. In tutto, i lavori costeranno tredici milioni e mezzo. 

Il legno garantirà risparmio energetico e maggiore funzionalità nelle attività didattiche.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Esplosione nella fabbrica di cannabis light: fiamme alte 10 metri, feriti padre e due figli

  • Milano, tenta di incassare il gratta e vinci rubato: beccato, in casa ne aveva altri 600

  • Sciopero venerdì 27 setttembre, a Milano si fermano per 24 ore i mezzi Atm: orari di metro

  • Incidente sull'A4, camion ribaltato in mezzo alla carreggiata: sei chilometri di coda

  • "Ritrovo di pregiudicati", la questura chiude tre bar di zona Certosa

Torna su
MilanoToday è in caricamento