Case popolari, imbrattata la sede di Aler: "Merde, basta sgomberi"

L'atto di vandalismo sembrerebbe una 'vendetta' per i recenti arresti degli abusivi

Sede Aler (repertorio)

"Merde, basta sgomberi". Questa la scritta con cui alcuni vandali hanno imbrattato la sede di viale Romagna di Aler, l'ente che gestisce le case popolari di Milano e provincia. L'atto di vandalismo sembrerebbe una 'vendetta' per gli arresti e gli sfratti avvenuti negli ultimi giorni.

Il commento

"Solidarietà ad Aler per le intimidazioni e le scritte 'basta sgomberi' con cui oggi i centri sociali hanno imbrattato la sede di viale Romagna", così l'assessore regionale alle Politiche sociali e abitative, Stefano Bolognini ha commentato l'episodio. 

"Evidentemente gli sgomberi e gli arresti degli ultimi giorni danno fastidio a chi vive nella violenza e nell'illegalità - ha continuato Bolognini, facendo riferimento anche alla vicenda del Giambellino - ma non per questo le forze dell'ordine e Regione Lombardia rallenteranno il loro operato". L'assessore leghista, poi, ha auspicato che "i responsabili vengano presto identificati e siano obbligati ai lavori socialmente utili, partendo magari dalla pulizia delle scritte nelle case Aler".

"Già domani - ha concluso Bolognini - in Prefettura confermeremo lo sforzo e l'impegno di Aler e Regione Lombardia per proseguire le azioni di legalità e nei quartieri popolari, e voglio ringraziare nuovamente le forze dell'ordine per le numerose operazioni che stanno compiendo nelle case popolari". 

Gli sgomberi delle case occupate di Milano si sono intensificati dopo che il ministero dell'Interno ha emesso un provvedimento prescrivendo ai prefetti e ai commissari di governo massima tempestività nel liberare le abitazioni dagli abusivi e nel censire gli occupanti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (12)

  • Aler fa pena ma spesso chi lo contesta è pure peggio...gente che vuole il diritto alla casa per tutti infatti chi se la compra e paga è un cretino....ci deve sempre pensare comune provincia regione e stato....la cosa bella che i parassiti che vogliono assistenzialismo sono i primi a non fare nulla e non pagare un euro di imposte...sono bravi solo a urlare ai cortei ma non pagano manco il biglietto del tram...metastasi umane

    • bugiardo ed ignorante. con la legge regionale Lupi di fatto si è reso impossibile pagare. Fino a prima di quella legge idiota anche gli occupanti potevano pagare, sia le bollette che l'affitto. Esatto gli occupanti pagavano, entravano in case devastate, le sistemavano e mandavano dei bollettini ad aler con i pagamenti dell'affitto... modalità con la quale i vecchi governi di destra hanno fatto le sanatorie ed assegnato le case agli occupanti (brera è un esempio di questo tipo di politica). Senza contare che le case popolare sono un lusso solo a milano e roma, nel resto di italia ed europa è normalissimo avere assegnata una casa popolare... solo a milano devi avere duemiliardi di certi******zioni... poi vai a controllare e alcuni di quelli che vivono nelle pop hanno altre case di proprietà... quindi dicevamo, prima della legge lupi tu occupavi una casa e potevi mandare i bollettini ad aler, chiamavi a2a e ti facevi fare l'allaccio della corrente e del gas e PAGAVI le bollette... ora questi cosa hanno fatto per fermare le occupazioni? hanno assegnato le case a quelli in lista? macchè hanno fatto una legge che impedisce a chi occupa di pagare e agli enti erogatori di energia di fare contratti in assenza del domicilio e residenza in quel luogo... risultato? chi occupa non può pagare nemmeno volendo. gran genio Lupi ciellino maledetto

  • aler ente criminale. l'altro giorno proprio qui c'era la notizia di uno stabile aler gigante in fondo a via ripamonti che doveva essere una residenza per studenti... costato milioni di euro è rimasto aperto solo 6 mesi.. sei mesi in cui aler ha affittato a se stessa lo stabile... sapete che signi******? signi****** aver rubato dei soldi... e questa è solo l'ultima delle beghe di aler che è venuta fuori. chi gestisce aler? Sala... ma non sala il sindaco ma angelo sala noto leghista... chi gestisce la regione? la lega... e poi degli esseri con evidenti problemi cognitivi oltre che di pollice opponibile come massimo se la prendono pure con gli occupanti... in pratica massimo è un fan di capitanconigliolo, se lui vede un tizio che sversa liquami radioattivi in un tombino e uno che butta una sigaretta per terra lui se la prende ovviamente col secondo... quelle volte che non si gira proprio dall'altra parte o gli offrono una sigaretta. Aler e MM devono SPARIRE

    • Se hai denunce da fare dalle nelle sedi competenti femminiello!!

      • ma che lingua parli giargiana? ora fai il test di capitan cazzaro conigliolo e poi torna nella tua grotta al tuo paese

        • Parlo come mi pare ricchio.ne!

          • sì beh fuori dal mio paese però, qui vogliamo solo gente che sappia parlare l'italiano in modo corretto e fluente.

            • Noi non vogliamo i ricchio.ni quindi come la mettiamo?

              • ma tu e chi che non sai nemmeno parlare in italiano. vai via giargiana

                • Eh ha parlato il femminiello Einstein che lancia accuse ingannando l'Aler ad minchiam. Spero che qualcuno ti legga e ti chieda conto per vie legali della diffamazione che stai facendo.

  • I centri sociali vanno chiusi e gli occupanti assicurati alla giustizia.

Notizie di oggi

  • Incendi

    Incendio a Cinisello Balsamo, appartamento in fiamme: 2 uomini ustionati, sono gravissimi

  • Cronaca

    Uccide di botte la moglie per gelosia e fugge in Italia: killer preso mentre mangia alla Caritas

  • Cronaca

    Milano, due uomini aggrediti dal branco sui Navigli: in sei contro due, pestati e rapinati

  • Cronaca

    'Mi ha legato, picchiato e stuprato': la denuncia shock di una ragazza, una turista di 26 anni

I più letti della settimana

  • Omicidio a Milano, bimbo di 2 anni ucciso di botte in via Ricciarelli: padre in fuga per ore

  • Alba di sangue a Milano, ragazzo accoltellato al culmine di una rissa fuori dalla discoteca

  • Terremoto vicino a Milano, registrata scossa di magnitudo 2.5 a Robecco sul Naviglio

  • Legnano, donna investita e uccisa da un treno in stazione: circolazione in tilt e ritardi

  • Morto a 15 anni per un malore Maicol Lentini, ex promessa dell'Inter

  • Incidente sulla Valassina: si schianta in auto, scende a vedere e viene travolto e ucciso

Torna su
MilanoToday è in caricamento