Sentenza stalking: dovrà stare lontano dalla ex e dalla suocera un km

Calogero F, l’uomo di 33 anni che tempo fa è arrivato persino a sabotare la macchina della suocera, non potrà avvicinare e comunicare ne con lei ne con la sua ex compagna. In caso contrario, ritornerà in carcere. Tutto questo possibile grazie al nuovo reato di stalking

Lo ha stabilito il giudice per le indagini preliminari Enrico Manzi: Calogero F di 33 anni, non potrà avvicinarsi alla sua ex compagna e alla suocera e nemmeno comunicare con loro in qualsiasi modo.

L’uomo era stato arrestato qualche settimana fa per aver tagliato i freni alla macchina della suocera e per aver ripetutamente perseguitato e molestato la ex compagna con grida e insulti. A salvare le due donne da un incidente sicuro è stata la madre della donna che ha preso la macchina per delle commissioni e si è accorta subito che qualcosa non andava. All’epoca l’uomo era stato arrestato per stalking.

Adesso l’uomo non potrà più avvicinarsi a meno di un chilometro dalle due donne, non potrà comunicare in nessun modo con loro e minacciarle, come ha fatto per lungo tempo. Se dovesse infrangere una di queste disposizioni l’uomo, con precedenti penali, tornerebbe immediatamente in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, guardia giurata travolge motociclista, vede che è morto e si spara in testa: il dramma

  • Giovane morto travolto da un treno del metrò: Cassazione condanna l'agente di stazione di Atm

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • Milano, guardia giurata di 26 anni si spara in testa dopo un incidente mortale: chi era Flavio

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

  • "Raffiche di vento fino a 75 chilometri orari": a Milano scatta l'allerta meteo gialla

Torna su
MilanoToday è in caricamento