Sequestro Abu Omar, risarcimento da un milione di euro

I giudici della Corte d'appello di Milano, oltre a condannare Nicolò Pollari e Marco Mancini, hanno stabilito un risarcimento a favore dell'ex Imam Abu Omar di un milione di euro

I giudici della Corte d'appello di Milano, oltre a condannare Nicolò Pollari e Marco Mancini, rispettivamente a dieci e nove anni di carcere, hanno stabilito un risarcimento a titolo di provvisionale a favore dell'ex Imam, Abu Omar, di un milione di euro. Per la moglie invece la Corte ha stabilito una provvisionale di 500mila euro. Il Collegio inoltre ha deciso che gli ulteriori danni riconosciuti all'ex Imam e alla moglie, rappresentati dagli avvocati Scambia e Bauccio, dovranno essere liquidati in sede civile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 91 e un camion per la raccolta rifiuti

  • Villaggio di Natale di San Siro, l'organizzazione ai clienti delusi: 'Le criticità verranno risolte'

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

Torna su
MilanoToday è in caricamento