Sesso in piazza in piena notte: pizzicati, multa da quasi 10mila euro

Denunciato il ragazzo che si rifiuta di dare le generalità

Beccati

Due cremonesi di 22 e 23 anni sono stati pesantemente multati (la sanzione supera gli 8mila euro) mentre, l'altra notte, intorno alle 3.30, sono stati pizzicati fare sesso nella centralissima piazza dietro al duomo di Cremona. 

I due giovani, appena usciti da uno dei locali del centro, sono stati pizzicati da una telecamera di sicurezza della polizia municipale. Gli agenti hanno inviato una pattuglia di polizia sul posto e le forze dell'ordine hanno trovato i due avvinghiati. 

E' stato detto loro di ricomporsi e di fornire le generalità. Qui il ragazzo ha iniziato a fare storie e a protestare, e così la "follia amorosa" è finita in questura. Denunciato il giovane (si è rifiutato di fornire le generalità) e multa salatissima per atti oscenti in luogo pubblico. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto Manuel Frattini a Milano: infarto durante una serata di beneficenza

  • Milano, incidente tra un bus e un'auto in via Giordani: una donna in coma e due bimbi feriti

  • Puzza a Milano, odore fortissimo invade la città: boom di segnalazioni. La spiegazione

  • Sciopero generale a Milano, rischio caos per i mezzi: stop di 24 ore a metro, bus Atm e treni

  • Il pusher gli vende la carta: lui lo scaraventa nel vuoto per ammazzarlo, tradito dal video

  • A Milano inaugura TigellaBella: all you can eat di tigelle e gnocco fritto con salumi e formaggi

Torna su
MilanoToday è in caricamento