Esondazioni Seveso e Lambro, arrivano 122 milioni dallo stato

Sono i soldi del piano anti dissesto idrogeologico, stanziati dal governo e approvati dal Cipe

Arrivano dal governo i soldi per prevenire i danni provocati dalle esondazioni di Seveso e Lambro. Si tratta di 122 milioni di euro stanziati nel Piano anti dissesto idrogeologico, di cui 112 e mezzo a ottobre 2015 e quasi 10 nei primi mesi del 2016. Potranno così partire i cantieri per i lavori strutturali. 

"Grazie al governo che con questo considerevole stanziamento ha mantenuto l’impegno preso, così rispetteremo i tempi per dare risposta a un problema che esiste da 40 anni", commentano Pierfrancesco Maran e Marco Granelli, assessori all'ambiente e alla protezione civile: "Oggi sappiamo che dopo la Valutazione d’Impatto Ambientale potremo procedere con il progetto esecutivo e con la pubblicazione della gara d’appalto anche grazie a procedure semplificate varate sempre dal governo e a un protocollo per la trasparenza degli appalti in modo da avere il controllo dell’Autorità presieduta da Raffaele Cantone che garantisce la legalità".

Il finanziamento deliberato dal Cipe consentirà di procedere con gli interventi relativi ai due fiumi: realizzazione della vasca di laminazione del Seveso nel Parco Nord a Milano (30 milioni di Euro); 12,8 milioni di Euro per la vasca a Lentate sul Seveso e 42,7 per quella di Varedo e Paderno. Inoltre sono previsti gli interventi di sistemazione del fiume Lambro (a contrasto degli allagamenti nell’area compresa tra il parco Forlanini, la cascina Monluè, via Camaldoli e il quartiere Vittorini) con 3,2 milioni di Euro in cofinanziamento con Sea per un totale di 6,4 milioni di euro e l’adeguamento delle aree golenali del tratto nord del torrente Seveso con 6,5 milioni di Euro; quindi, come da progetto, si procederà al consolidamento del cavo Redefossi (totale previsto di 14, 8 milioni di Euro) e alla sistemazione idraulica della roggia Vettabbia (2 milioni di Euro). A questi si aggiungono i lavori della vasca di Senago finanziata con 20 milioni del Comune di Milano e 10 della Regione: entro ferragosto l'Autorità del Po pubblicherà il bando per la realizzazione.

Potrebbe interessarti

  • Tutte le proprietà benefiche del magnesio

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • E' morto a Milano Enrico Nascimbeni, aveva 59 anni

  • Sciopero dei mezzi a Milano, giovedì stop a metro, tram e bus Atm: gli orari dell'agitazione

  • Meno di 300 euro per andare (e tornare) da Milano a New York: ecco il nuovo volo diretto

  • Ragazzo di ventidue anni sparito da oltre un mese: ritrovato a Milano, dormiva in strada

  • Milano, incendio sulla tangenziale Ovest: camion avvolto e distrutto dalle fiamme

Torna su
MilanoToday è in caricamento