Dà in escandescenze durante uno sgombero e tira un calcio a un poliziotto, arrestato

L'uomo era già destinatario di un ordine di cattura: viveva in una casa occupata

Dà in escandescenze durante sgombero (Repertorio)

C'è voluto molto più sforzo del previsto nello sgombero di un appartamento occupato abusivamente al civico 8 di via Panigarola, zona Corvetto.

Gli agenti del commissariato Mecenate, arrivati sul posto alle nove e mezza di mattina del 10 aprile, si sono trovati davanti un tunisino di 35 anni ben poco "collaborativo": e, poiché era senza documenti, è stato deciso di portarlo in questura per le procedure d'identificazione.

Durante il tragitto l'uomo ha cercato di rompere il vetro della volante, costringendo gli agenti a fermarsi. A quel punto, uscito dall'auto, ha sferrato un calcio al ginocchio di un poliziotto (che ne avrà per otto giorni) e ha cercato di scappare, subito raggiunto e immobilizzato in corso Lodi.

Al fotosegnalamento in via Fatebenefratelli è risultato avere un ordine di cattura per ricettazione e porto d'armi abusivo. L'uomo è stato quindi arrestato: risponderà anche di resistenza e violenza a pubblico ufficiale. 

Potrebbe interessarti

  • Come riconoscere l'allergia al nichel?

  • Perchè alcune persone vengono punte dalle zanzare e altre no?

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

  • Come lavare i cuscini del divano

I più letti della settimana

  • Milano, una notte di fuoco in via Palmanova: furioso incendio nel centro commerciale. Foto

  • Sciopero nazionale dei trasporti in arrivo: a Milano a rischio metro, bus, tram, treni e taxi

  • Marco, il ragazzo trovato morto in piscina a Milano: la tragedia dopo un bagno di notte

  • Bimba ha un tumore al cuore: salvata a Milano con il primo intervento con gli ologrammi

  • Follia su un volo Air Italy per Malpensa: uomo impazzisce e aggredisce tutti, aereo costretto a tornare

  • Lavoro, il Comune di Milano assume: aperte 350 posizioni, ecco dove inviare i curriculum

Torna su
MilanoToday è in caricamento