Trenord, sui treni arriveranno le "vere" guardie giurate. Potranno identificare i passeggeri

Al via il primo febbraio, dopo la sperimentazione dei vigilantes usati per assistenza al personale

Su un treno di Trenord (Fb)

Guardie giurate accreditate in prefettura: saliranno sui treni di Trenord dal primo febbraio 2016 con mansioni di controllo e sicurezza. Non saranno armate ma potranno - tra le altre cose - anche identificare i passeggeri. L'obiettivo è quello di limitare al massimo gli episodi di violenza e atti vandalici. Di recente era stata avviata una sperimentazione che prevedeva 200 vigilantes che, però, si limitavano ad una assistenza al personale dell'azienda.

La sperimentazione era stata stabilita ad agosto 2015 e materialmente avviata a settembre con le prime assunzioni in merito. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • WoW potranno addirittura identi******re i passeggeri....... Dotare queste guardie di spray e sfollagente non sarebbe male. (teaser non legale e renderlo legale ancora meglio.)

  • Avatar anonimo di Salvatore
    Salvatore

    Gentilmente vorrei fare domanda.Sono già un guardia giurata. Di date informazioni a riguardo? Grazie

Notizie di oggi

  • Economia

    Ortomercato, via libera alla riqualificazione da 100 milioni di euro

  • Video

    Cannabis distribuita in piazza Castello, i Radicali regalano l'erba chiedendo la legalizzazione

  • Economia

    Sequestrato il centro commerciale di San Giuliano: "Tangenti per costruirlo"

  • Cronaca

    Sesso sul cartellone pubblicitario: il manifesto "porno" rimosso da Napoli arriva a Milano

I più letti della settimana

  • La metro frena di colpo a Cairoli e i passeggeri cadono a terra: 9 feriti su un treno della M1

  • Aldi, il re dei discount arriva in Italia: uno dei primi supermercati aprirà alle porte di Milano

  • Silenzio e lacrime: l'ultimo saluto ad Andrea, il carabiniere ucciso per sbaglio da un collega

  • Milano, ragazza stuprata in un albergo nella notte di San Valentino: arrestato pregiudicato

  • Milano, incendio in via Cogne: 14 persone intrappolate tra le fiamme, grave un 13enne

  • Lutto in Mediaset: morta Silvia Arzuffi, storica regista di "Striscia la Notizia" e "Drive In"

Torna su
MilanoToday è in caricamento