Trenord, sui treni arriveranno le "vere" guardie giurate. Potranno identificare i passeggeri

Al via il primo febbraio, dopo la sperimentazione dei vigilantes usati per assistenza al personale

Su un treno di Trenord (Fb)

Guardie giurate accreditate in prefettura: saliranno sui treni di Trenord dal primo febbraio 2016 con mansioni di controllo e sicurezza. Non saranno armate ma potranno - tra le altre cose - anche identificare i passeggeri. L'obiettivo è quello di limitare al massimo gli episodi di violenza e atti vandalici. Di recente era stata avviata una sperimentazione che prevedeva 200 vigilantes che, però, si limitavano ad una assistenza al personale dell'azienda.

La sperimentazione era stata stabilita ad agosto 2015 e materialmente avviata a settembre con le prime assunzioni in merito. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Dramma a Sanremo, turista milanese in vacanza muore annegata mentre fa il bagno

  • Omicidio suicidio a Milano: ammazza il fratello a coltellate, poi si impicca al balcone di casa

  • Temporali di "forte intensità" in arrivo a Milano: scatta l'allerta meteo di codice giallo

  • Incidente a Zibido, si schianta alla rotatoria e l'auto si ribalta più volte: morto un 32enne

  • Milano, violenta rissa da Far West: due feriti gravi e un vigile colpito al braccio

Torna su
MilanoToday è in caricamento