Trenord, sui treni arriveranno le "vere" guardie giurate. Potranno identificare i passeggeri

Al via il primo febbraio, dopo la sperimentazione dei vigilantes usati per assistenza al personale

Su un treno di Trenord (Fb)

Guardie giurate accreditate in prefettura: saliranno sui treni di Trenord dal primo febbraio 2016 con mansioni di controllo e sicurezza. Non saranno armate ma potranno - tra le altre cose - anche identificare i passeggeri. L'obiettivo è quello di limitare al massimo gli episodi di violenza e atti vandalici. Di recente era stata avviata una sperimentazione che prevedeva 200 vigilantes che, però, si limitavano ad una assistenza al personale dell'azienda.

La sperimentazione era stata stabilita ad agosto 2015 e materialmente avviata a settembre con le prime assunzioni in merito. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • WoW potranno addirittura identi******re i passeggeri....... Dotare queste guardie di spray e sfollagente non sarebbe male. (teaser non legale e renderlo legale ancora meglio.)

  • Avatar anonimo di Salvatore
    Salvatore

    Gentilmente vorrei fare domanda.Sono già un guardia giurata. Di date informazioni a riguardo? Grazie

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rivolta nel carcere Beccaria: dopo pestaggio, i minori puniti incendiano e devastano "tutto"

  • Cronaca

    Intossicazione alimentare in una scuola a Baranzate: ricoverati sei bambini in ospedale

  • Cronaca

    Incastrato in un impianto del depuratore di Peschiera: operaio perde entrambe le gambe

  • Economia

    Statunitensi, tedeschi, francesi e cinesi: ecco chi sono i turisti che hanno "invaso" Milano

I più letti della settimana

  • All’aeroporto di Malpensa arrivano le “mini camere” in stile hotel per dormire | Video

  • Milano, ripartono i lavori per prolungare le metro M1 e M5: ecco tutte le nuove fermate

  • Tentato suicidio in metrò: linea verde sospesa, bus sostitutivi

  • Omicidio a Milano, il racconto del marito: “Abbiamo fatto l’amore, poi l’ho ammazzata”

  • Sparatoria in una discoteca in Messico: ucciso Daniel Pessina, un giovane cuoco milanese

  • Emergenza ghiaccio a Milano, boom di cadute e incidenti: centinaia di feriti in una mattinata

Torna su
MilanoToday è in caricamento