Malpensa, uomo fermato in aeroporto con 40mila euro nascosti nella cioccolata

Il trentottenne aveva nascosto i soldi, tutti in contanti, nelle stecche di cioccolata. Le foto

La cioccolata in cui erano nascosti i soldi

Quando i finanzieri gli hanno chiesto se avesse qualcosa da dichiarare, lui ha detto di no e ha cercato di proseguire. Ma, purtroppo per lui, è stato tutto inutile. 

Un uomo di trentotto anni, cittadino pakistano, è stato fermato dai militari della guardia di finanza all'aeroporto di Malpensa dopo essere sceso da un volo in arrivo da Barcellona. Le fiamme gialle, impegnate nei controlli finalizzati al contrasto del fenomeno del traffico transfrontaliero di valuta, hanno scoperto che il trentottenne nascondeva in valigia quarantamila euro in contanti, ben oltre il limite di diecimila euro stabilito dalla legge. 

Il denaro - ha reso noto la finanza in una nota - era stato sistemato all’interno di diverse confezioni di cioccolata chiuse e sigillate proprio nella speranza, vana, di eludere i controlli. Su quei soldi ora i finanzieri stanno effettuando ulteriori approfondimenti. 

I soldi nascosti nella cioccolata

soldi-8-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

Torna su
MilanoToday è in caricamento