Distrugge porta e si lancia sui binari dal treno in corsa, terrorizzando tutti: preso 17enne

Succede su un convoglio diretto a Porto Ceresio. Il ragazzo è stato affidato a una comunità

Repertorio

Ha preso a calci e pugni la porta del treno, poi ha afferrato un martelletto e ha mandato in frantumi i vetri. Infine si è buttato dal treno in corsa e ha fatto perdere le proprie tracce. E' stato individuato il ragazzo, un 17enne tunisino, che nel pomeriggio di giovedì 21 giugno sul treno 5324 partito da Porta Garibaldi alle 17.32 e diretto a Porto Ceresio (Varese) aveva provocato attimi di caos.

Il giovane è stato denunciato - in stato di libertà - dagli agenti della polizia ferroviaria che lo hanno individuato nella Stazione di Porta Garibaldi. Ora il 17enne è stato affidato ai servizi sociali di Milano. Tutto era accaduto intorno alle 17.45 nei pressi della stazione Rho Fiera. Il ragazzo ha agito sotto lo sguardo terrorizzato dei pendolari che affollavano il convoglio. Non sono servite a nulla le loro richieste di fermarsi: si era buttato sotto i loro occhi mentre il treno stava per arrivare nella stazione. Sul posto erano intervenuti gli agenti della polizia ferroviaria, ma l'uomo si era già dileguato sui binari. 

A seguito del fatto è stato rallentato il traffico ferroviario fra Milano Certosa e la stazione di Rho: i treni, come riportato in una nota di Rfi, hanno registrato ritardi fino a 50 minuti. La situazione è poi tornata alla normalità intorno alle 19.

Un viaggiatore che aveva assistito alla dinamica dei fatti ha riconosciuto senza incertezze il giovane responsabile del danneggiamento in questione e ne ha dato notizia alla polfer. I poliziotti si sono attivati immediatamente riuscendo a rintracciarlo e ad identificarlo. Il tunisino. con precedenti penali per reati contro il patrimonio, è stato deferito all’autorità giudiziaria per danneggiamento aggravato ed interruzione di pubblico servizio.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (18)

  • Avatar anonimo di Claudio
    Claudio

    Mettetelo a  a pulire i treni per un anno a gratis!!

  • oramai purtroppo è troppo tardi per eliminare tutte ste fecce, milano ne è piena

  • ho letto molti commenti cristiani; complimentoni.

  • Sentite il problema non è il marocchino, irregolare, immigrato etc. ma chi ha permesso questa situazione. Il mondo è pieno di delinquenti, normale, ma dovete prendere quei politici, imprenditori, di sinistra, di destra di dove volete e .....

  • Perché questo individuo deve venire in un altro paese per commettere reati contro il patrimonio? ma non poteva delinquere nel suo! Ho capito che i nostri penitenziari rispetto ai loro sono dei 5 stelle ma così effettivamente non può continuare.

  • lo ripeto: questo sito deve scrivere le cose come stanno. tutte, tutte le notizie di cronaca di questo tenore sono sempre loro. basta scrivere "ragazzo", "uomo" ecc... scrivano i titoli con il loro nome: "marocchino", "irregolare", "immigrato", "sebegalese".. tanto sono sempre loro...sempre loro... leggi i titoli pensi a qualcuno impazzito... invece sempre questa feccia qua

  • Bella gentaglia, e li paghiamo, incredibile !

  • Avatar anonimo di Marcello
    Marcello

    Ma questo delinquente avrà pure una nazionalità... o no? E non si potrebbe fare in modo che i danni venissero rimborsati dal suo paese. Non so se ci sia la possibilità... magari con accordi bilaterali... Per certo, accordi o no, si dovrebbero espellere immediatamente (altro che foglietto con scritto "vai via"...)

  • La cosa più bella è che questo Maia le nordafricani essendo nulla tenente e probabilmente pure irregolare non potrà risarcire TRENITALIA.. È CHI PAGHERÀ PER QUESTI DANNI? INDOVINATE UN PO

    • Avatar anonimo di Zlatan
      Zlatan

      Io li farei pagare a chi continua a difenderli sti uomini scimmia.Peccato non sia finito sotto le ruote del treno.Che tornino a raddrizzare le banane

      • commento raccapricciante

        • Avatar anonimo di Zlatan
          Zlatan

          Se non ti piace il mio commento non leggerlo,oppure ti pigli la scimmia e la porti a casa tua,non nelle galere dove noi italiani paghiamo per dargli da mangiare e dormire.Comunista

          • non vedo il commento che ho scritto; comunque caro Zlatan se non lo leggo come faccio a sapere se lo condivido o no? Mi piacerebbe vedere se davanti a una scimmia avresti gli attributi di fargli un commento simile; penso dipenda dalle dimensioni dell'animale...

  • Un'altra bestia nord africana...ora ci saranno i soliti commenti dei comunistello del tipo "se fosse tuo figlio, siamo tutti uguali..." Comunistelli è solo grazie a voi che oggi l'Italia è un paese di mer da popolato da irregolari nord africani Maia li maledetti... grazie finti buonisti Maia li comunisti..ora chi se la sentirà commenterà insultandomi..come il monocellula del santo maial e COMUNISTA

    • Strano che "il santo" non commenta.. Sai. È troppo impegnato con i soldi di paparino a fumarseli nei salotti di sinistra radical chic mentre assieme a "sim" giocano con qualche giocattolo nero.

      • Ahahahahaha il santo e sim sono la stessa persona

        • Colpo di scena! Non mi meraviglierei guarda. Il comunismo lede le capacità cognitive ed evidentemente adesso soffrire di disturbi di personalità ahahhah

    • Nanni, mi hai fatto venire voglia di braciole alla griglia! Però dai, non esagerare.. mi fai paura.

Notizie di oggi

  • Omicidi

    Omicidio a Cusano, uomo va a casa della ex: accoltellato e ucciso dal nuovo compagno

  • Incendi

    Incendio a Cinisello, cerca di spegnere il rogo a casa del vicino dell'amico: morto un uomo

  • San Siro

    Bambino ucciso dal padre in casa: San Siro lo ricorda con una fiaccolata

  • WeekEnd

    Cosa fare a Milano dal 24 al 26 maggio: tutti gli eventi

I più letti della settimana

  • Omicidio a Milano, bimbo di 2 anni ucciso di botte in via Ricciarelli: padre in fuga per ore

  • Alba di sangue a Milano, ragazzo accoltellato al culmine di una rissa fuori dalla discoteca

  • Terremoto vicino a Milano, registrata scossa di magnitudo 2.5 a Robecco sul Naviglio

  • Matteo, il ragazzino di sedici anni scomparso da Assago: "Non ho più nessuna notizia di lui"

  • Legnano, donna investita e uccisa da un treno in stazione: circolazione in tilt e ritardi

  • Milano, temporali forti in arrivo in città: allerta meteo della regione per "criticità gialla"

Torna su
MilanoToday è in caricamento