In casa loro c'è una 'base' per confezionare le dosi di cocaina: arrestati sei ragazzi a Milano

I poliziotti sono giunti al gruppo dopo aver arrestato un 36enne in via Benedetto Marcello

Repertorio

Sei pusher sono stati arrestati dalla Squadra Mobile di Milano nel corso di controlli antispaccio. Si tratta di tre gambiani, due cittadini della Sierra Leone e uno della Guinea, cinque dei quali irregolari e tutti con precedenti per droga.

Al gruppo i poliziotti sono giunti dopo aver arrestato uno dei tre gambiani, un 36enne, in via Benedetto Marcello, a Milano, durante un servizio di osservazione. Ne pomeriggio di lunedì.

Da una chiave che l'uomo aveva addosso sono poi risaliti a un appartamento a Cinisello Balsamo (Milano) dove sono stati trovati gli altri cinque insieme a 43 dosi di cocaina sparse e materiale per il peso e confezionamento, oltre a tre mila euro in contanti.

Stando a quanto riferito dalla questura, l'abitazione era usata dai sei come dimora e come base per confezionare le dosi da vendere poi nelle zone più centrali della città.
 

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • È morta Nadia Toffa, addio alla conduttrice de "Le Iene" che lottava contro il cancro

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Milano, dramma davanti al Tribunale: donna precipita e muore mentre pulisce i vetri. Foto

  • Milano, dramma a Rogoredo: ragazza di 28 anni muore travolta da un treno in stazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento