Bareggio, si nasconde nel canale per fuggire ai carabinieri: spacciatore rischia l'ipotermia

Il ragazzo aveva addosso due buste rispettivamente con 50 grammi di eroina e 50 di cocaina

Repertorio

Lo hanno trovato sotto alcuni rami all'interno di un canale. Era al limite dell'ipotermia. E' così che i carabinieri di Bareggio (Milano) hanno arrestato un cittadino marocchino di 27 anni, nella giornata di giovedì.

Il ragazzo, con precedenti penali e già noto ai militari della zona, aveva addosso due buste rispettivamente con 50 grammi di eroina e 50 di cocaina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Era a bordo di un'auto quando ha incrociato lo sguardo dei carabinieri di passaggio. Immediatamente è sceso dalla vettura e si è dato alla fuga nei campi. I militari lo hanno ritrovato dopo una lunga ricerca. Era rimasto nascosto sotto alcuni grossi rami, esausto. Il suo complice è fuggito in auto.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Maltempo a Milano, violenta grandinata nel pomeriggio di venerdì: diversi allagamenti

  • Fanno esplodere la banca e scappano verso un campo rom: il bottino era di 60mila euro

Torna su
MilanoToday è in caricamento