Milano, coppia di pusher sorpresa a spacciare in centro: uno nasconde la coca nelle scarpe

Sono stati sorpresi dagli uomini della Mobile meneghina dopo aver ceduto una dose

Repertorio

Cocaina nascosta nelle scarpe e spacciato in centro a Milano. A finire in manette sono stati due cittadini marocchini di 20 anni, nella notte tra giovedì e venerdì in zona Porta Venezia a Milano.

L'arresto in zona Porta Venezia

I due sono stati sorpresi dagli uomini della Squadra Mobile meneghina - Sesta Sezione - dopo aver ceduto una dose di stupefacente ad un cliente italiano di 48 anni. La coppia di pusher nascondeva addosso altri dieci grammi pronti per la vendita. Uno dei due aveva diverse dosi in una delle scarpe.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella successiva perquisizione domiciliare, nelle abitazioni di Paderno Dugnano e Senago, i poliziotti hanno trovato altra cocaina. Complessivamente sono stati sequestrati 18 grammi di stupefacenti. L'italiano, invece, è stato segnalato alla Prefettura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Maltempo a Milano, violenta grandinata nel pomeriggio di venerdì: diversi allagamenti

  • Fanno esplodere la banca e scappano verso un campo rom: il bottino era di 60mila euro

Torna su
MilanoToday è in caricamento