Sorpresi con Mdma e ketamina fuori da una nota discoteca: arrestati due giovani pusher

È successo nella notte tra sabato e domenica 9 aprile in zona Forlanini,

Immagine di repertorio

Spaccio di sostanze stupefacenti in concorso. È l'accusa a cui devono rispondere due giovani pregiudicati italiani arrestati dai carabinieri nella notte tra sabato e domenica 9 aprile nei pressi di una nota discoteca del quartiere Forlanini, zona a Est di Milano. 

I due — secondo quanto riferito dai militari del comando provinciale — sono stati notati dalle forze dell'ordine in borghese nei pressi del locale: uno di loro attirava i clienti, il secondo consegnava loro la droga. Al secondo sono stati trovati addosso 5 grammi di Mdma e altri 8 di Ketamina. Per loro — italiani di 23 e 18 anni residenti a Busto Arsizio — sono scattate le manette.

Nella giornata di lunedì saranno giudicati per direttissima dal tribunale di Milano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, guardia giurata travolge motociclista, vede che è morto e si spara in testa: il dramma

  • Giovane morto travolto da un treno del metrò: Cassazione condanna l'agente di stazione di Atm

  • Milano, guardia giurata di 26 anni si spara in testa dopo un incidente mortale: chi era Flavio

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

  • "Raffiche di vento fino a 75 chilometri orari": a Milano scatta l'allerta meteo gialla

Torna su
MilanoToday è in caricamento