Droga al Parco delle Groane, pusher "armati" in azione: dieci spacciatori filmati e arrestati

Agivano nei pressi della fermata delle Ferrovie Nord “Cesano Maderno - Groane”

Gli spacciatori col machete

Dieci persone arrestate per spaccio di droga, aggravata dall'uso delle armi come macheti e mazze da baseball, al Parco delle Groane.

Gli spacciatori in azione: video 

I carabinieri comando provinciale di Milano hanno dato esecuzione  ad un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal gip del Tribunale di Monza nell’ambito di un’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Monza, nei confronti di tre marocchini, sei italiani ed un moldavo.  Di questi tre sono andati  in carcere, uno ai domiciliari e sei con divieti di dimora in Regione Lombardia. 

Sono considerati responsabili di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, aggravata dall’uso delle armi, nei pressi della fermata ferroviaria delle Ferrovie Nord denominate “Cesano Maderno - Groane”. 

Le indagini, che sono state avviate nel mese di ottobre 2018, su iniziativa della Procura della Repubblica di Monza e condotte dalla Tenenza di Cesano Maderno, hanno permesso di ricostruire le dinamiche e la struttura criminale del sodalizio, monitorandone gli spostamenti, analizzando il modus operandi e le relazioni tra i soggetti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Cesano, travolta da un bus Atm mentre attraversa sulle strisce: è grave

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Metro linea gialla M3: uomo perde la vita, circolazione bloccata

  • Milano, mega incendio in una palazzina in via Della Torre: 50 evacuati, due bimbi in ospedale

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • La Dea bendata bacia il Milanese: vincita record con il concorso di sabato del Lotto

Torna su
MilanoToday è in caricamento