Dosi di "ice" in casa: preso pusher di shaboo

L'uomo, un filippino di quarantacinque anni, è stato arrestato dalla polizia. I dettagli

Foto repertorio

I poliziotti sono andati a casa sua per controllare che stesse rispettando le prescrizioni del giudice. E da quella stessa casa lo hanno portato via in manette. 

Un uomo di quarantacinque anni, un cittadino filippino regolare in Italia, è stato arrestato mercoledì sera dagli agenti del Commissariato Scalo Romana con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

Nonostante fosse sottoposto a misure di sorveglianza, il 45enne - che vive in zona piazza Angilberto II, è stato trovato in possesso di 0,4 grammi di "cloridato di metnfetamina", lo shaboo tanto diffuso nelle comunità asiatiche che viene venduto in dosi di un decimo di grammo, oltre che di materiale per confezionare le dosi e bilancino di precisione. A quel punto, l'uomo è stato arrestato. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio torna tardi a casa: papà scende, prende a schiaffi gli amici 17enni e ne accoltella uno

  • Morto Manuel Frattini a Milano: infarto durante una serata di beneficenza

  • Milano, incidente tra un bus e un'auto in via Giordani: una donna in coma e due bimbi feriti

  • Sciopero generale a Milano, rischio caos per i mezzi: stop di 24 ore a metro, bus Atm e treni

  • A Milano inaugura TigellaBella: all you can eat di tigelle e gnocco fritto con salumi e formaggi

  • Milano, Deejay Ten domenica 13 ottobre: vie chiuse e mezzi Atm deviati, il piano viabilità

Torna su
MilanoToday è in caricamento