Dosi di "ice" in casa: preso pusher di shaboo

L'uomo, un filippino di quarantacinque anni, è stato arrestato dalla polizia. I dettagli

Foto repertorio

I poliziotti sono andati a casa sua per controllare che stesse rispettando le prescrizioni del giudice. E da quella stessa casa lo hanno portato via in manette. 

Un uomo di quarantacinque anni, un cittadino filippino regolare in Italia, è stato arrestato mercoledì sera dagli agenti del Commissariato Scalo Romana con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

Nonostante fosse sottoposto a misure di sorveglianza, il 45enne - che vive in zona piazza Angilberto II, è stato trovato in possesso di 0,4 grammi di "cloridato di metnfetamina", lo shaboo tanto diffuso nelle comunità asiatiche che viene venduto in dosi di un decimo di grammo, oltre che di materiale per confezionare le dosi e bilancino di precisione. A quel punto, l'uomo è stato arrestato. 

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Prova costume e pancia piatta: l’insormontabile sfida di ogni estate

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Parrucchiere dei vip aggredito e rapinato in Corso Como: polemica per il post sui social, Chef Rubio lo attacca

  • Milano, donna accoltellata in pieno centro: fendenti alla gola con una bottiglia, è grave

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • È morta Nadia Toffa, addio alla conduttrice de "Le Iene" che lottava contro il cancro

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • Milano, dramma davanti al Tribunale: donna precipita e muore mentre pulisce i vetri. Foto

Torna su
MilanoToday è in caricamento