Sparatoria in viale Legioni Romane: paura al Bar Internazionale, due giovanissimi feriti

A sparare con una scacciacani modificata è stato un uomo incappucciato: le indagini

Il bar

Due persone ferite, una vetrina rotta e tanta paura. E' quello che resta di una sparatoria avvenuta nella notte tra giovedì e venerdì all'interno del Bar Internazionale, in viale Legioni Romane, in zona Bande Nere a Milano.

A sparare con una scacciacani modificata è stato un uomo incappucciato - ora ricercato - che si muoveva a bordo di un'auto bianca, guidata da un complice.

Una volta giù, l'uomo ha esploso quattro colpi di pistola contro il locale e contro i clienti. Due di loro, una ragazza di ventidue anni e un ragazzo di venti anni sono rimasti feriti in modo lieve e sono finiti all’ospedale San Carlo in codice verde.

Dopo l'agguato, il malvivente è fuggito insieme con il complice. Sul caso indaga la polizia di Stato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, a Milano il prefetto chiude L’Antica pizzeria da Michele, storico locale napoletano

  • "Sono stata incastrata", la comandante della Locale pizzicata con la coca denuncia i carabinieri

  • Grave incidente in autostrada A4, auto ribaltata: giovane 27enne rianimato sul posto

  • Incidente davanti al treno deragliato: Madeline è morta a 21 anni uccisa dal pirata fatto di coca

  • Distratti dal treno deragliato, incidente sull'A1: morta ragazza di 21 anni, feriti gravi tre amici

  • Milano Lancetti, uomo travolto da un treno in stazione: gravissimo

Torna su
MilanoToday è in caricamento