Sparatoria a Basiano (Milano): ferito un uomo di 43 anni

Sul posto i carabinieri. E' stato colpito al ginocchio. Si tratta di una persona con precedenti per spaccio

Carabinieri

Un uomo di 43 anni è rimasto ferito da colpi d'arma da fuoco nel pomeriggio di martedì, intorno alle 17, a Basiano (Milano), in una zona di campagna.

La stessa vittima ha chiamato i soccorsi: i sanitari del 118 lo hanno medicato sul posto. E' rimasto lievemente ferito al ginocchio e non è in gravi condizioni. Mentre arrivavano i mezzi di soccorso, gli attentatori (ancora senza identità) si sono dileguati. Erano a bordo di una Fiat 500.

Il 43enne, di origini nordafricane, è stato identificato dai carabinieri di Vimercate (che conducono le indagini): alle spalle ha diversi precedenti per spaccio di sostanze stupefacenti. Secondo gli investigatori, la gestione dello spaccio di droga potrebbe essere stato movente della gambizzazione.

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Piante grasse in casa: ecco perchè fano bene alla salute

  • Disattivare le utenze: ecco come fare

I più letti della settimana

  • Sabato di maltempo a Milano: allerta meteo arancione della protezione civile per temporali

  • Milano, "tentato suicidio" a Famagosta: donna sotto la metro, la M2 ferma per un'ora e mezza

  • La Gomorra africana a due passi da Milano: spaccio, armi e sparatorie fra le gang rivali

  • Milano, polizia locale in lutto: morta Stefania, vigilessa di 40 anni della centrale operativa

  • Milano, nubifragi e grandine: il Seveso esonda due volte, strade e sottopassi allagati in città

  • Morto il musicista milanese 'Marione': fu il chitarrista di Battiato

Torna su
MilanoToday è in caricamento