Sparatoria a Milano: colpi di pistola esplosi contro il titolare di una lavanderia a Bruzzano

Il personale dell'Azienda regionale emergenza urgenza lo ha trasportato al Niguarda

Immagine di repertorio

Misteriosa sparatoria a Milano. Un uomo di cinquantuno anni è stato ferito da un colpo d'arma da fuoco ‌in via Achille Fontanelli, in zona Bruzzano. L'episodio, sul quale indaga la polizia di Stato, si è verificato poco prima della mezzanotte tra mercoledì e giovedì.

Stando al racconto della vittima - un pregiudicato italiano e titolare di una lavanderia - a sparare, al termine di un diverbio, sarebbero stati due uomini a lui non noti. La lite tra i tre sarebbe scaturita per cause ancora da chiarire, secondo la questura.

L'uomo è stato colpito ad una gamba e non è in pericolo di vita. Il personale dell'Azienda regionale emergenza urgenza lo ha trasportato all'ospedale di Niguarda. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • La metro è sempre più grande, ecco i soldi per prolungare la M5: 11 nuove stazioni sulla lilla

  • La Dea bendata bacia il Milanese: vincita record con il concorso di sabato del Lotto

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

Torna su
MilanoToday è in caricamento