Gambizza un uomo al Boschetto di Rogoredo, poi spara contro i carabinieri: blitz e arresto

Il protagonista è un veterano del crimine originario della Tunisia. L'accusa è tentato omicidio

Blitz al "Parco delle Rose"

Un soggetto pericoloso. Di quelli che è meglio evitare. Non solo per la sua pedina penale carica di precedenti, ma anche perché molto propenso a pigiare con l'indice sul grilletto. Basti pensare che tra ottobre e novembre, stando alle indagini, avrebbe sparato in due occasioni. La prima per uccidere un rivale di 'piazza' il sei ottobre, la seconda contro alcuni carabinieri che, in borghese, erano andati prenderlo martedì otto novembre sera, in via Monte Popera, nei pressi del 'Boschetto di Rogoredo'. 

Per arrestarlo, sono stati necessari oltre trenta giorni di indagini e ricerche serrate da parte dei carabinieri della Compagnia Porta Monforte. La 'caccia' si è conclusa solo giovedì, con blitz in una casa in via Rieti, zona Baggio a Milano.

LA RETATA E L'ARRESTO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Cesano, travolta da un bus Atm mentre attraversa sulle strisce: è grave

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Un ponte sospeso, store "sperimentali", 190 negozi: ecco il nuovo mega mall di Milano

  • Scuole, ecco i licei e gli istituti di Milano dove il diploma vale oro: la classifica completa 2019

  • Metro linea gialla M3: uomo perde la vita, circolazione bloccata

  • Milano, mega incendio in una palazzina in via Della Torre: 50 evacuati, due bimbi in ospedale

Torna su
MilanoToday è in caricamento