Paura in piazzale Loreto per una sparatoria: agguato contro un uomo, è morto in ospedale | Foto

La polizia di Stato sta cercando di ricostruire l'accaduto: panico tra i tanti passanti

Paura a Milano sabato sera, alle diciannove. Nell'affollata piazzale Loreto, angolo con via Padova, un uomo è stato ferito a colpi di arma da fuoco e coltellate. La sparatoria ha creato un fuggi fuggi tra i passanti che, spaventati, hanno chiamato il 112.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia di Stato che ora stanno cercando di ricostruire l'accaduto. Sembra che tutto sia nato in via Padova: il ferito è stato inseguito da due uomini lungo la via poi, una volta arrivati in piazza, è stato raggiunto. A quel punto, uno degli inseguitori ha estratto una pistola ed ha sparato un primo colpo. Poi, una volta a terra, si sono accaniti sulla vittima prendendolo a coltellate sul torace e le gambe. Due profondi fendenti. E poi di nuovo un colpo di pistola.

GUARDA IL VIDEO: LA POLIZIA IN PIAZZA

sparatoria Loreto-2

Un'ambulanza e un'automedica sono intervenute in codice rosso per soccorrere il ferito, un uomo di trentasette anni, originario della Repubblica Domenicana, Antonio Rafael Ramirez. Era cosciente ma le sue condizioni sono subito precipitate, perché ha perso molto sangue, ed è stato rianimato. Trasportato all'ospedale San Raffaele, i medici lo hanno sottoposto a due interventi: in una delle chirurgie gli hanno asportato un rene ma resta in pericolo di vita.

Gli aggressori sono poi fuggiti, confondendosi tra la folla e facendo perdere le proprie tracce. La polizia sta sentendo i testimoni e rivedendo le riprese delle telecamere della zona. Quelle della Cariparma, in particolare, avrebbero registrato l'intera aggressione.

Sul caso procedono gli agenti della Squadra Mobile, diretti da Lorenzo Bucossi. Si cerca di capire chi siano gli autori dell'agguato. Anche se - stando alle prime testimoniaze - dovrebbero essere dei giovani latinos. Ma non è chiaro se si tratti di una resa di conti tra pandillas o di un agguato per motivi 'personali'. Di Ramirez per il momento si sa solo che fosse irregolare sul territorio italiano, che non avesse precedenti penali e che vivesse nella zona di via Padova.

AGGIORNAMENTO: L'uomo è morto in ospedale.

SPARATORIA IN PIAZZALE LORETO: LE FOTO

Potrebbe interessarti

  • Buono, fresco, colorato: ecco dove mangiare dell'ottimo poke a Milano

  • Come pulire le porte di casa

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

  • Come lavare i cuscini del divano

I più letti della settimana

  • Trovato morto Stefano Marinoni, il 22enne di Baranzate scomparso dal 4 luglio: la tragedia

  • Paura per il ciclista 16enne Lorenzo Gobbo: infilzato da un legno, polmone perforato. Foto

  • Sciopero di metro, bus e tram Atm: ecco gli orari dei mezzi per giovedì 11 luglio a Milano

  • Il "più grande mall mai realizzato": 100mila mq e 160 negozi nel nuovo centro commerciale

  • Rapina in banca a Milano: clienti e dipendenti sequestrati, due banditi in fuga con i soldi

  • Sciopero Trenord a Milano, i treni si fermano per 23 ore: nessuna fascia di garanzia, gli orari

Torna su
MilanoToday è in caricamento