Spari contro un'auto in corsa: macchina con una coppia a bordo colpita da un proiettile

L'agguato alle 4.30 di venerdì notte. A bordo della vettura c'erano due trentenni. I fatti

Foto repertorio

Si erano da poco allontanati da un locale della zona in cui lavora lei. Erano appena saliti in auto e avevano percorso poche decine di metri. E proprio in quel momento, per motivi ancora tutti da chiarire, qualcuno ha aperto il fuoco contro la vettura, andando a segno. 

Misteriosa aggressione venerdì notte a Milano, dove un uomo - poi fuggito - ha sparato contro una macchina con a bordo un trentenne del Senegal e una sua coetanea, cittadina polacca. Teatro dell'agguato, avvenuto alle 4.30, è stata via Monte Grappa, la stessa strada in zona Porta Nuova in cui si trova la discoteca per la quale lavora la donna e nella quale entrambi avevano trascorso la serata. 

A dare l'allarme alla polizia è stato un "testimone", che ha sentito il rumore degli spari - lui ha parlato di due colpi esplosi - e ha subito chiesto aiuto. Gli agenti della Squadra Mobile, guidati dal dirigente Lorenzo Bucossi, hanno trovato un bossolo conficcato nella portiera della Renault del trentenne, segno evidente che un proiettile ha centrato l'obiettivo.

Stando a quanto finora ricostruito dalla stessa Mobile, l'aggressore era a bordo di un'altra macchina: avrebbe quindi affiancato la vettura dei due, avrebbe aperto il fuoco e sarebbe poi fuggito. 

Le due vittime, secondo quanto appreso, non hanno precedenti, né hanno mai avuto vecchi problemi con la giustizia. Gli investigatori stanno ora indagando per cercare di ricostruire l'accaduto e individuare l'autore del "blitz". 

Un "blitz" che ricorda, almeno nelle modalità, quello portato a termine martedì sera contro il bar "Friends" di via Ciceri Visconti. Lì, un uomo - anche lui scappato - aveva esploso cinque colpi di pistola contro il locale, colpendo il finestrino di un'auto parcheggiata, una vetrata e il portone di un palazzo vicino. 

Potrebbe interessarti

  • Come riconoscere l'allergia al nichel?

  • Buono, fresco, colorato: ecco dove mangiare dell'ottimo poke a Milano

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

  • Perchè alcune persone vengono punte dalle zanzare e altre no?

I più letti della settimana

  • Trovato morto Stefano Marinoni, il 22enne di Baranzate scomparso dal 4 luglio: la tragedia

  • Paura per il ciclista 16enne Lorenzo Gobbo: infilzato da un legno, polmone perforato. Foto

  • Milano, una notte di fuoco in via Palmanova: furioso incendio nel centro commerciale. Foto

  • Sciopero nazionale dei trasporti in arrivo: a Milano a rischio metro, bus, tram, treni e taxi

  • Incidente in corso Genova Milano: ferite due ragazze di 18 e 19 anni, tram deviati in centro

  • Omicidio a Sesto: uomo in carrozzina uccide la moglie con il poggiapiedi della sedia a rotelle

Torna su
MilanoToday è in caricamento