Biassono, spari e paura in piazza: sette colpi di pistola contro lo showroom di un'azienda

Il blitz a mezzanotte circa. L'allarme dato dai residenti, spaventati dai colpi di pistola

Foto repertorio

Raid nella notte tra venerdì e sabato in pieno centro a Biassono, in Brianza. A mezzanotte, un uomo si è infatti presentato in piazza Italia e ha esploso sette colpi di pistola contro le vetrate di uno showroom di proprietà di una società edile. 

I colpi sono andati a segno e hanno danneggiato l'ingresso dei locali. A dare l'allarme sono stati i residenti, spaventati dai colpi di arma da fuoco. 

I carabinieri, subito intervenuti sul posto, hanno trovato due bossoli e parti di olgiva, che sono subito stati repertati. Ad aprire il fuoco - stando ai primissimi rilievi - sarebbe stato un uomo, poi scappato a piedi, che indossava un cappellino e una sciarpa per coprirsi il volto. 

I titolari dell'azienda sono stati ascoltati dai militari per verificare eventuali minacce ricevute negli ultimi tempi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in viale Fulvio Testi: uomo travolto e ucciso dal tram della linea 31

  • Milano, auto piomba alla fermata del bus in via Novara: due investiti, gravissima una donna

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

Torna su
MilanoToday è in caricamento