C’è la "Milano Marathon", un altro blocco del traffico in città: ecco tutte le strade chiuse

Partenza alle 9.30 da corso Venezia. Tante le strade interessate dalla gara. I dettagli

Un altro giorno senza auto, o quasi. Un altro giorno di strade chiuse e deviazioni. Sarà “blocco del traffico” domenica 2 aprile a Milano, giorno in cui si terrà la famosa “Milano Marathon”

La partenza della gara - 42,195 chilometri, tutti di corsa - è prevista per le 9.30 da corso Venezia, dove poi gli atleti arriveranno qualche ora dopo. Nel lungo tragitto, i corridori toccheranno tantissime strade della città, che inevitabilmente saranno chiuse al traffico per permettere dei partecipanti. 

I runners - spiega l’organizzazione - “potranno ammirare gli scorci più belli e i monumenti storici più importanti della città: dal Duomo al Teatro alla Scala, e dall’Arco della Pace al Castello Sforzesco, fino ai futuristici quartieri della nuova Milano”.

Quello di domenica 2 aprile sarà il terzo “blocco del traffico” col quale i milanesi si troveranno a fare i conti nel giro di tre settimane. Prima - il 19 marzo scorso - era toccato alla Stramilano “impossessarsi” delle vie cittadine, poi - sabato 25 - era stata la visita di Papa Francesco in città a far chiudere al traffico tante strade

“Blocco del traffico”: tutte le strade chiuse e gli orari

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Ovest: motociclista tamponato finisce oltre il guard rail e viene travolto, morto

  • Milanese "razzista" e "salviniana" non affitta ai "meridionali": l'audio diventa virale

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Milano, paura in un cantiere a City Life: gru precipita dal 29° piano della Torre Libeskind

  • Milano, fumo nero e puzza di bruciato da Spontini in via Marghera: arrivano i pompieri

  • Folle colpo al centro commerciale: i rapinatori 'speronano' i carabinieri e c'è una sparatoria

Torna su
MilanoToday è in caricamento