Persona travolta e uccisa da un treno del passante ferroviario a Milano

L'inicidente si è verifcato intorno alle 9.15 di mercoledì

Passante (immagine di repertorio)

Un uomo di circa 70 anni è stato investito e ucciso da un treno del passante ferroviario (sulla Milano-Saronno) a Milano, mercoledì mattina intorno alle 9.15.

L'incidente secondo le prime informazioni, sarebbe avvenuto tra le stazioni di Milano Nord Quarto Oggiaro e Milano Bovisa, all'altezza di via Cascina dei Prati (in zona Bovisasca).

Sul luogo dell'investimento si sono precipitate un'automedica ed un'ambulanza dell'Azienda regionale emergenza urgenza, la polizia ferroviaria e i vigili del fuoco (che hanno fatto evacuare i passeggeri).

Non è ancora chiara la dinamica dell'incidente, potrebbe quindi trattarsi anche di un tentativo di suicidio portato a termine. Secondo alcuni testimoni l'uomo prima di gettarsi si è avvolto il proprio giubbotto sulla testa.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Scoperta una cellula di terroristi islamici: il capo era a Milano, espulso

    • Cronaca

      Traffico internazionale di droga: pericoloso latitante, Vincenzo Dicuonzo, preso a Valencia

    • Video

      Ecco i primi fiori del campo alle porte di Milano con 285mila bulbi di tulipani: aprirà presto

    • San Siro

      San Siro, occupano abusivamente: centri sociali sventano lo sgombero di Aler

    I più letti della settimana

    • Biglietti Ryanair a 5 euro da Orio al Serio e Milano Malpensa: tutti i voli e le destinazioni

    • Papa a Milano, “blocco del traffico” sabato 25 marzo: tutte le strade e le metro chiuse in città

    • Sciopero dei mezzi Atm a Milano, il 24 marzo stop a metropolitane, autobus e tram: gli orari

    • Deraglia il treno Milano-Basilea, carrozza si rovescia sui binari a Lucerna: passeggeri feriti

    • Milano, sesso in pieno giorno nei giardinetti per bimbi: “E nel parco restano i preservativi”

    • Sciopero metro venerdì 24 marzo a Milano

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento