Uomo sui binari travolto e ucciso dalla metro rossa: aveva 24 anni

Si sta indagando sulle possibili cause

Una persona di 24 anni è deceduta nella notte colpita dalla metropolitana all'altezza della stazione di Pasteur direzione Sesto 1 Maggio, linea rossa M1.

Il fatto è avvenuto intorno a mezzanotte tra sabato e domenica. 

Non sono ancora note le cause che hanno portato alla tragedia. Non è chiaro se si sia trattato di un fatto accidentale o il 24enne abbia voluto togliersi la vita. Sul posto sono subito giunti i vigili del fuoco per la messa in sicurezza dell'area e la rimozione del corpo, oltre ai carabinieri e la polmetro per i rilievi del caso. 

Dalla centrale operativa del 118 si erano mosse automedica e ambulanza, ma troppo gravi si sono rivelati i traumi subiti dalla vittima. 

Dopo che le forze dell'ordine hanno effettuato le rilevazioni, la metro è tornata al consueto funzionamento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Milano, tentato suicidio in metro: donna si lancia sui binari della rossa, ferma la M1

  • Milano, tragedia nel cantiere della metro M4: Raffaele, l'uomo morto schiacciato dai detriti

  • Mezzi, a Milano si attende in media 9 minuti ogni giorno; e ce ne vogliono 43 per arrivare a destinazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento