Tenta di suicidarsi gettandosi sotto un treno della metro M2: macchinista frena in tempo

È successo nella tarda mattinata di mercoledì: la donna è stata accompagnata al San Paolo

Immagine repertorio

Ha tentato di togliersi la vita gettandosi sotto un convoglio della metropolitana, ma il macchinista ha evitato la tragedia fermando in tempo il convoglio. È successo nella tarda mattinata di mercoledì 6 dicembre alla fermata della M2 verde di Romolo; protagonista del fatto una donna di 38 anni.

Tutto è accaduto intorno alle 12.35 quando la donna — come ricostruito dalla questura di Milano — si è gettata sui binari dalla banchina Nord. È scattato l'allarme: il macchinista Atm ha fermato il treno prima dell'impatto che sarebbe stato fatale alla donna. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e gli agenti della polmetro.

La 38enne è stata accompagnata al pronto soccorso del San Paolo in codice giallo: le sue condizioni non desterebbero particolari preoccupazioni. Per permettere le operazioni di soccorso è stata interrotta per alcuni minuti la circolazione della metropolitana.

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • Milano, polizia locale in lutto: morta Stefania, vigilessa di 40 anni della centrale operativa

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

  • Incidente sulla Tangenziale Est: coinvolto pure un bimbo di 4 anni, c'è l'elisoccorso. Video

  • Forti temporali in arrivo a Milano: la protezione civile emana l'allerta meteo codice giallo

  • Incendio in ditta di vernici e solventi: quattro feriti

Torna su
MilanoToday è in caricamento