Suicidio in stazione metro di Udine: linee in tilt

Atm attiva bus sostitutivi sulla verde: linee bloccate per oltre un'ora

Una persona si è tolta la vita intorno alle 11 di venerdì 5 aprile a Milano, nei pressi della stazione di Udine. 

Subito Atm ha avviato le procedure per permettere i soccorsi e la linea è stata bloccata tra le stazioni di Caiazzo e Cimiano. Sul posto polizia e 118. L'uomo, 55 anni, è morto dopo il tremendo impatto contro un convoglio in arrivo. Ancora poco chiara è la dinamica dell'incidente: pare, infatti, che la persona già fosse sui binari. 

E' stato immediatamente attivato un servizio di bus sostitutivi, con circa 25 mezzi (a Loreto, per esempio, in piazza Argentina). 

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

I più letti della settimana

  • Dramma a Sanremo, turista milanese in vacanza muore annegata mentre fa il bagno

  • Milano, violenta rissa da Far West: due feriti gravi e un vigile colpito al braccio

  • Pauroso incidente in tangenziale Est: donna infilzata dal guard-rail, gravissima

  • Temporali di "forte intensità" in arrivo a Milano: scatta l'allerta meteo di codice giallo

  • Soffocata da boccone al pranzo di Ferragosto: milanese in vacanza muore dopo tre giorni

  • Milano, appuntamento all'alba per la "resa dei conti": rissa tra ragazzine in centro, due ferite

Torna su
MilanoToday è in caricamento