Suicidio in stazione metro di Udine: linee in tilt

Atm attiva bus sostitutivi sulla verde: linee bloccate per oltre un'ora

Una persona si è tolta la vita intorno alle 11 di venerdì 5 aprile a Milano, nei pressi della stazione di Udine. 

Subito Atm ha avviato le procedure per permettere i soccorsi e la linea è stata bloccata tra le stazioni di Caiazzo e Cimiano. Sul posto polizia e 118. L'uomo, 55 anni, è morto dopo il tremendo impatto contro un convoglio in arrivo. Ancora poco chiara è la dinamica dell'incidente: pare, infatti, che la persona già fosse sui binari. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' stato immediatamente attivato un servizio di bus sostitutivi, con circa 25 mezzi (a Loreto, per esempio, in piazza Argentina). 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Coronavirus, l'allarme dei medici di Milano: "Prepararsi a stagione influenzale o sarà crisi"

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Coronavirus, nuovo decreto su mascherine, discoteche e voli: che cosa (non) cambia dal 14 luglio

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: 192 guariti, 15 nuovi positivi a Milano città

Torna su
MilanoToday è in caricamento