Suicidio sulla Milano-Bologna. Ritardi

Un suicidio ha mandato in tilt i collegamenti Milano-Bologna. Fino a 3 ore di ritardi

Un suicidio ha mandato in tilt questa mattina la tratta Milano-Bologna. Un uomo si è buttato intorno alle 5 del mattino sotto il regionale Parma-Milano. Per tre ore la linea è rimasta bloccata nei due sensi di marcia.

Alle 7,45 la circolazione è ripresa in uno dei due sensi e dopo la rimozione del cadavere, intorno alle 9, la circolazione è completamente ripresa. La situazione è tornata alla normalità alle 10.

Ritardi sulla linea fino a 3 ore.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • Coronavirus, il bollettino: 441 nuovi casi in Lombardia, ma terapie intensive sotto i 200

  • Spostamenti fuori regione dal 3 giugno: la Lombardia rischia di rimanere chiusa altre 2 settimane

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Esibizione Frecce Tricolori in Lombardia: video e immagini esibizione lunedì 25 maggio

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: continuano a salire i contagi +382

Torna su
MilanoToday è in caricamento