Tragedia all'alba Trezzano sul Naviglio, donna precipita nel vuoto e muore

È successo in via Leonardo Da Vinci lunedì mattina, si tratterebbe di un gesto volontario

Immagine repertorio

Una donna di 44 anni è morta precipitando nel vuoto da un palazzo in via Leonardo Da Vinci a Trezzano sul Naviglio, hinterland di Milano, nella mattinata di lunedì 9 settembre.

Tutto è accaduto intorno alle 7.10, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. Le condizioni della 44enne sono subito apparse disperate tanto che la centrale operativa del 118 aveva inviato sul posto un'ambulanza e un'automedica in codice rosso ma per lei non c'è stato nulla da fare: i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

Secondo quanto riferito dai carabinieri, intervenuti sul posto per i rilievi, si sarebbe trattato di un gesto volontario.

Dove e come chiedere aiuto

Parlare di suicidio non è semplice. Se stai vivendo una situazione di emergenza puoi chiamare il 112. Se sei in pericolo o conosci qualcuno che lo sia puoi chiamare il Telefono Amico al numero 199 284 284 oppure online (qui), dalle 10 alle 24. Altrimenti puoi rivolgerti a Samaritans Onlus al numero verde gratuito 800 86 00 22 da telefono fisso o al numero 06 77208977

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Incidente in A4, travolto da un'auto mentre viaggia in bici in autostrada: morto un uomo

  • Milano, furto nella casa in Duomo: sparite valigie, 5mila euro e le chiavi della Porsche

Torna su
MilanoToday è in caricamento