Uomo di 70 anni precipita per 12 piani, forse un suicidio

La scoperta da parte della moglie e del figlio, di prima mattina. Non si esclude, comunque, la caduta accidentale

Forse un suicidio in via De Angelis

Il cadavere di un uomo di 70 anni è stato trovato nel cortile interno di una palazzina in via Michele De Angelis, zona piazzale Istria, a Milano.

A ritrovare il corpo esanime la moglie insieme al figlio 38enne, giovedì mattina. La donna ha raccontato agli agenti che intorno alle 6.30, svegliandosi, ha notato che il marito non c'era. La porta di casa era socchiusa ma dell'uomo nessuna traccia. Preoccupata, ha svegliato il figlio e, insieme, hanno fatto la tragica scoperta.

Sul posto la polizia per i rilievi del caso. L'ipotesi più accreditata è per ora quella del suicidio. L'uomo, malato di Alzheimer, ha fatto un volo di 12 piani. Non si esclude, comunque, la caduta accidentale proprio a causa della malattia dell'anziano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Shirley, la baby sitter morta nello schianto tra un pullman Atm e un camion Amsa a Milano

  • Villaggio di Natale di San Siro, l'organizzazione ai clienti delusi: 'Le criticità verranno risolte'

  • Milano, Carrefour compra 28 supermercati Auchan da Conad: "Nessun esubero"

  • Milano, rapinato il ristoratore dei vip: "Pistola contro per rubarmi soldi contanti e orologio"

  • Incidente tra filobus Atm e camion Amsa: indagati per omicidio stradale i conducenti

  • Milano, sciopero Trenord in arrivo: treni a rischio per 24 ore e nessuna fascia di garanzia

Torna su
MilanoToday è in caricamento