Tentato suicidio in metro: fermi i treni della linea rossa tra Loreto e Villa San Giovanni

È successo nel tardo pomeriggio di venerdì. Atm ha attivato i mezzi sostitutivi

Immagine repertorio

Metropolitana M1 "Rossa" ferma nel pomeriggio di venerdì 19 gennaio tra le fermate Loreto e Villa San Giovanni a causa di un tentato suicidio di una ragazzina di 17 anni. Il fatto è avvenuto intorno alle 18.30 nella stazione di Pasteur, come riportato in una nota diramata dall'Atm.

La giovane, soccorsa dai sanitari del 118, intervenuti sul posto insieme ai vigili del fuoco del comando provinciale di Milano, è stata accompagnata al pronto soccorso del Niguarda in codice giallo. 

Durante l’interruzione Atm ha istituito un collegamento sostitutivo con bus nella tratta interrotta. La situazione è tornata alla normalità intorno alle 20.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Piante grasse in casa: ecco perchè fano bene alla salute

  • Disattivare le utenze: ecco come fare

  • Come tenere lontane le formiche con rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Sabato di maltempo a Milano: allerta meteo arancione della protezione civile per temporali

  • Milano, "tentato suicidio" a Famagosta: donna sotto la metro, la M2 ferma per un'ora e mezza

  • La Gomorra africana a due passi da Milano: spaccio, armi e sparatorie fra le gang rivali

  • Milano, polizia locale in lutto: morta Stefania, vigilessa di 40 anni della centrale operativa

  • Milano, nubifragi e grandine: il Seveso esonda due volte, strade e sottopassi allagati in città

  • Morto il musicista milanese 'Marione': fu il chitarrista di Battiato

Torna su
MilanoToday è in caricamento