Tassista investe e uccide un cane: viene aggredito e finisce in coma

E' successo in Largo Caccia Dominioni poco prima delle 13.30. Il tassista ha battuto la testa dopo essere stato aggredito dal fidanzato della padrona del cane. L'aggressore è stato arrestato

E' in coma all'ospedale Fatebenefratelli di Milano il tassista aggredito poco prima delle 13.30 in Largo Caccia Dominioni. Qui si è consumata una incredibile aggressione. L'uomo con la sua auto ha investito e ucciso un cane che, a quanto riferito da alcuni testimoni, stava attraversando la strada senza guinzaglio.

Il tassista si è fermato a prestare soccorso. Immediatamente però contro di lui si è scagliato il fidanzato della proprietaria del cane che ha picchiato l'autista. L'aggressore ha spinto il tassista, che è caduto a terra sbattendo la testa e perdendo i sensi.

La polizia è stata chiamata sul posto da diversi passanti che hanno assistito all'aggressione. L'aggressore è stato arrestato, mentre il tassista portato al Fatebenefratelli è entrato in coma. A quanto si apprende ha lesione alla milza e al polmone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 91 e un camion per la raccolta rifiuti

  • Shirley, la baby sitter morta nello schianto tra un pullman Atm e un camion Amsa a Milano

  • Villaggio di Natale di San Siro, l'organizzazione ai clienti delusi: 'Le criticità verranno risolte'

  • Milano, rapinato il ristoratore dei vip: "Pistola contro per rubarmi soldi contanti e orologio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

Torna su
MilanoToday è in caricamento