Tenta di rapinare le macchinette del metrò e le distrugge, arrestato

Autore del gesto un 26enne con precedenti simili. Le guardie giurate di Atm lo hanno sorpreso sul fatto

Arrestato a Cascina Gobba

Un giovane è stato arrestato per tentata rapina impropria alla stazione della metropolitana di Cascina Gobba, nel primo pomeriggio di lunedì 28 marzo (lunedì dell'Angelo).

Il ragazzo, che ha 26 anni ed è di nazionalità romena, era stato sorpreso dalle guardie giurate di Atm mentre cercava di rubare all'interno delle macchinette automatiche: sia quelle delle bibite sia quelle dei biglietti Atm. Ne è sorta una colluttazione con le guardie giurate, terminata con l'arrivo della polizia - chiamata proprio dalle guardie - con gli agenti che hanno tratto il giovane (con precedenti specifici) in arresto.

Le macchinette sono state danneggiate. Nessuno si è ferito.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Il Comune ristruttura quasi 300 case popolari: spesi dai 10 ai 40 mila euro per ogni alloggio

    • Cronaca

      Dopo l'incendio che ha distrutto la loro sede, il centro sociale Lambretta occupa in via Canzio

    • life

      I profughi rifugiati a Milano aiutano a ripulire le periferie in città: "E' anche casa nostra" | Foto

    • Cronaca

      Maxi rissa con i coltelli in viale Aretusa: quattro persone finiscono in ospedale

    I più letti della settimana

    • Milano, sciopero generale dei trasporti il 21 ottobre: stop di 24 ore a metro, treni e autobus

    • Accerchiano una ragazza alla fermata del bus, cercano di strozzarla, la rapinano e fuggono

    • Maniaco aggredisce ragazza in metro per toccarle il seno: preso per violenza sessuale

    • Milano, top model “aggredita” in strada da un fan: ma lei lo fa scappare a calci e gomitate

    • Milano, si impicca ad un albero in mezzo alla strada: la macabra scoperta di alcuni passanti

    • Rissa a colpi di bottiglia in zona Porta Venezia: un ragazzo sfregiato al volto e uno arrestato

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento