Tenta di rapinare le macchinette del metrò e le distrugge, arrestato

Autore del gesto un 26enne con precedenti simili. Le guardie giurate di Atm lo hanno sorpreso sul fatto

Arrestato a Cascina Gobba

Un giovane è stato arrestato per tentata rapina impropria alla stazione della metropolitana di Cascina Gobba, nel primo pomeriggio di lunedì 28 marzo (lunedì dell'Angelo).

Il ragazzo, che ha 26 anni ed è di nazionalità romena, era stato sorpreso dalle guardie giurate di Atm mentre cercava di rubare all'interno delle macchinette automatiche: sia quelle delle bibite sia quelle dei biglietti Atm. Ne è sorta una colluttazione con le guardie giurate, terminata con l'arrivo della polizia - chiamata proprio dalle guardie - con gli agenti che hanno tratto il giovane (con precedenti specifici) in arresto.

Le macchinette sono state danneggiate. Nessuno si è ferito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, a Milano il prefetto chiude L’Antica pizzeria da Michele, storico locale napoletano

  • "Sono stata incastrata", la comandante della Locale pizzicata con la coca denuncia i carabinieri

  • Grave incidente in autostrada A4, auto ribaltata: giovane 27enne rianimato sul posto

  • Incidente davanti al treno deragliato: Madeline è morta a 21 anni uccisa dal pirata fatto di coca

  • Distratti dal treno deragliato, incidente sull'A1: morta ragazza di 21 anni, feriti gravi tre amici

  • Milano Lancetti, uomo travolto da un treno in stazione: gravissimo

Torna su
MilanoToday è in caricamento