Milano, sparatoria a Quarto Oggiaro: colpi di pistola, 27enne gambizzato

E' successo martedì sera. Si tratterebbe di un agguato. Indaga la polizia

Repertorio

Sparatoria in strada a Quarto Oggiaro nella serata di martedì 24 aprile. Un giovane è stato raggiunto da un colpo d'arma da fuoco e si trova al pronto soccorso dell'ospedale Sacco. Secondo quanto riferito non è in pericolo di vita.

Sul posto la polizia per i primi accertamenti. E' successo poco dopo le nove di sera in via Carbonia, angolo via Arsia. La vittima è Michelangelo Raffaello L.B., un 27enne che, secondo quanto comunicato dalla questura di Milano, stava facendo ritorno a casa quando è stato raggiunto da un uomo. Questi, dopo avere sparato un colpo a vuoto, lo ha colpito con un altro sparo allo stinco destro ed è scappato. Il 27enne avrebbe precedenti per droga.

Per il momento non ci sono ipotesi né sul movente né sull'identità del responsabile, ma tutto fa pensare ad un agguato premeditato forse per questioni di spaccio. Sul luogo è al lavoro la polizia scientifica mentre i sanitari del 118 (giunti sul posto con un'ambulanza ed un'automedica in seguito alla chiamata di un passante) hanno portato il 27enne al pronto soccorso del vicino ospedale Sacco in codice verde. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Esplosione nella fabbrica di cannabis light: fiamme alte 10 metri, feriti padre e due figli

  • Sciopero venerdì 27 setttembre, a Milano si fermano per 24 ore i mezzi Atm: orari di metro

  • Incidente sull'A4, camion ribaltato in mezzo alla carreggiata: sei chilometri di coda

  • Milano, ragazza incinta accoltellata alla gola: l'aggressore era appena uscito di prigione

  • Jova beach party a Linate, come raggiungere il concerto: treni speciali e tutte le strade chiuse

Torna su
MilanoToday è in caricamento