Terremoto, Milano trema: l'epicentro nel Modenese

Un altro sismna nel nord Italia domenica sera alle 21.22: la scossa più forte, di magnitudo 4.8 con epicentro nel Mantovano, spaventa anche i milanesi. Per il momento nessun danno ma tante chiamate ai vigili del fuoco

Non si placa l'emergenza terremoti nel nord Italia. Domenica 3 giugno, alle 21.22 è stata avvertita fino a Padova una scossa che ha avuto epicentro nel Modenese, poco a nord di Mirandola, a Novi di Modena. La magnitudo è stata di 5.1. 

Altre due le scosse avvertite in momenti diversi anche a Brescia e a Rimini.

Anche a Milano la scossa si è sentita in modo distinto,anche se la durata è stata relativamente breve, non più di 10 secondi. Per il momento nel Milanese non sembrano esserci stati danni rilevanti, ma molti cittadini sono corsi in strada e ai vigili del fuoco sono pervenute molte telefonate di allerta.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Milano, sciopero generale venerdì 3 febbraio

    • Economia

      Frecciarossa Trenitalia, stangata sugli abbonamenti: aumenti fino al +35%

    • Cronaca

      "Mi faccio esplodere in commissariato". Cacciato dall'Italia il capo dei pusher

    • Eventi

      La settimana dei Falò di Sant'Antonio: nove gli appuntamenti a Milano

    I più letti della settimana

    • All’aeroporto di Malpensa arrivano le “mini camere” in stile hotel per dormire | Video

    • Tentato suicidio in metrò: linea verde sospesa, bus sostitutivi

    • Milano, ripartono i lavori per prolungare le metro M1 e M5: ecco tutte le nuove fermate

    • Omicidio a Milano, il racconto del marito: “Abbiamo fatto l’amore, poi l’ho ammazzata”

    • Sparatoria in una discoteca in Messico: ucciso Daniel Pessina, un giovane cuoco milanese

    • Emergenza ghiaccio a Milano, boom di cadute e incidenti: centinaia di feriti in una mattinata

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento