menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcalendarcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcasesunnysuncloudwhitecloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfograinlightblackcloudsleetsnowcelsiuslock-openlog-outeditfiletrophy

Terremoto, Milano trema: l'epicentro nel Modenese

Un altro sismna nel nord Italia domenica sera alle 21.22: la scossa più forte, di magnitudo 4.8 con epicentro nel Mantovano, spaventa anche i milanesi. Per il momento nessun danno ma tante chiamate ai vigili del fuoco

Non si placa l'emergenza terremoti nel nord Italia. Domenica 3 giugno, alle 21.22 è stata avvertita fino a Padova una scossa che ha avuto epicentro nel Modenese, poco a nord di Mirandola, a Novi di Modena. La magnitudo è stata di 5.1. 

Altre due le scosse avvertite in momenti diversi anche a Brescia e a Rimini.

Anche a Milano la scossa si è sentita in modo distinto,anche se la durata è stata relativamente breve, non più di 10 secondi. Per il momento nel Milanese non sembrano esserci stati danni rilevanti, ma molti cittadini sono corsi in strada e ai vigili del fuoco sono pervenute molte telefonate di allerta.



Commenti

    Più letti della settimana

    Torna su