Terremoto, Milano trema: l'epicentro nel Modenese

Un altro sismna nel nord Italia domenica sera alle 21.22: la scossa più forte, di magnitudo 4.8 con epicentro nel Mantovano, spaventa anche i milanesi. Per il momento nessun danno ma tante chiamate ai vigili del fuoco

Non si placa l'emergenza terremoti nel nord Italia. Domenica 3 giugno, alle 21.22 è stata avvertita fino a Padova una scossa che ha avuto epicentro nel Modenese, poco a nord di Mirandola, a Novi di Modena. La magnitudo è stata di 5.1. 

Altre due le scosse avvertite in momenti diversi anche a Brescia e a Rimini.

Anche a Milano la scossa si è sentita in modo distinto,anche se la durata è stata relativamente breve, non più di 10 secondi. Per il momento nel Milanese non sembrano esserci stati danni rilevanti, ma molti cittadini sono corsi in strada e ai vigili del fuoco sono pervenute molte telefonate di allerta.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Rho, due uomini investiti da un treno: morti

    • Cronaca

      Milano, soldi a chi ospita un senzatetto in casa

    • Cronaca

      Blocco traffico sempre più vicino: smog da Pm10 alle stelle, quinto giorno “fuorilegge”

    • Video

      Blitz dei vegani contro Cruciani: “Sì, sono a favore della caccia, volete uccidermi?”

    I più letti della settimana

    • Sciopero Atm venerdì 16 dicembre: stop a metropolitane, autobus e tram per quattro ore

    • Paura alla mostra di Real Bodies: visitatore sviene per due volte e resta incosciente

    • Milano, ubriaco sulla banchina della metro, cade e viene investito: salvo per miracolo

    • Terrorismo, arrestato un 30enne legato allo Stato Islamico: «Pronto a colpire in Italia»

    • Treno travolge e uccide un uomo nella stazione di Magenta: forse è un suicidio

    • Milano, incendio all'ospedale San Raffaele

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento