Terremoto, Milano trema: l'epicentro nel Modenese

Un altro sismna nel nord Italia domenica sera alle 21.22: la scossa più forte, di magnitudo 4.8 con epicentro nel Mantovano, spaventa anche i milanesi. Per il momento nessun danno ma tante chiamate ai vigili del fuoco

Non si placa l'emergenza terremoti nel nord Italia. Domenica 3 giugno, alle 21.22 è stata avvertita fino a Padova una scossa che ha avuto epicentro nel Modenese, poco a nord di Mirandola, a Novi di Modena. La magnitudo è stata di 5.1. 

Altre due le scosse avvertite in momenti diversi anche a Brescia e a Rimini.

Anche a Milano la scossa si è sentita in modo distinto,anche se la durata è stata relativamente breve, non più di 10 secondi. Per il momento nel Milanese non sembrano esserci stati danni rilevanti, ma molti cittadini sono corsi in strada e ai vigili del fuoco sono pervenute molte telefonate di allerta.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Milano, fiamme davanti al consolato tunisino: sono state causate da un ordigno incendiario

  • Cronaca

    Terrorizza e picchia i genitori perché non gli danno i soldi per la droga: arrestato un 40enne

  • Cronaca

    Ubriaco picchia e rapina una prostituta nella notte: 42enne arrestato dai carabinieri

  • Incidenti stradali

    Incidente sull'autostrada A4, si schianta contro il guardrail: gravissimo un 42enne

I più letti della settimana

  • Incidente in tangenziale Ovest, camion perde il carico che cade sulle auto: 6 feriti, uno grave

  • Incidente a Truccazzano, si schianta in moto contro un'auto e vola in un fosso: uomo grave

  • Pregiudicati, spacciatori, buttafuori violenti e risse: il questore chiude dieci locali di Milano

  • Apre i battenti a Milano Mr. Nice, il negozio di J-Ax dove trovare la "marijuana legale"

  • Chiesta la libertà condizionale per Vallanzasca: dal carcere parere positivo

  • Lapo Elkann, incidente con la super Ferrari: sportello distrutto, danni per oltre 30mila euro

Torna su
MilanoToday è in caricamento