Milano, tifosi della Stella Rossa aggrediscono commessa e svaligiano un supermercato

È successo giovedì pomeriggio prima della partita al Forum contro l'Olimpia Milano. I fatti

I tifosi della Stella Rossa al Forum - Foto "La giornata tipo"

Pomeriggio turbolento, quello di giovedì, per i tifosi della Stella Rossa di Belgrado, arrivati in massa a Milano per la sfida di Euroleague contro l’Olimpia. 

Prima della gara, una ventina di serbi - stando a quanto finora ricostruito dalla Questura - ha infatti preso di mira un supermercato in via Fumagalli, zona Navigli. 

Verso le 18, i tifosi sono entrati nel locale, hanno fatto incetta di cibo e bevande e, dopo aver aggredito la commessa - una donna di quarantadue anni -, sono scappati via senza pagare. 

Sul posto, sono intervenuti i poliziotti e i soccorritori del 118, che hanno medicato la dipendente del supermercato, che ha poi rifiutato il trasporto in ospedale. 

Proprio la Questura, il giorno prima della partita, aveva richiesta alla Prefettura, che aveva accettato, il “divieto di vendita e somministrazione di bevande alcoliche dalle 14 alle 24” nei pressi del Forum

All’interno del palazzetto, dove la Stella Rossa ha vinto 71-78, è filato tutto liscio e i tifosi serbi, numerosissimi, hanno dato spettacolo. 

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • E' morto a Milano Enrico Nascimbeni, aveva 59 anni

  • Sciopero dei mezzi a Milano, giovedì stop a metro, tram e bus Atm: gli orari dell'agitazione

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

  • Ragazzo di ventidue anni sparito da oltre un mese: ritrovato a Milano, dormiva in strada

  • Malpensa, fagioli scambiati per ovuli di coca: brutta disavventura per un turista brasiliano

Torna su
MilanoToday è in caricamento