Inter-Napoli, il gip: "Scontri pianificati a casa di Belardinelli"

L'ipotesi successiva all'arresto di Ciccarelli (capo ultrà dell'Inter) e del varesino Martinoli. L'idea del "summit" e l'ipotesi dell'appuntamento tra ultras di opposte fazioni

Daniele Belardinelli, la vittima degli scontri

A Natale, a casa dell'ultrà varesino Daniele Belardinelli poi morto in seguito agli scontri tra interisti e napoletani del 26 dicembre, non c'era soltanto il leader della curva nerazzurra Marco Piovella detto il Rosso. Ma anche altri ultras, tra cui uno degli ultimi due arrestati, Alessandro Martinoli, che con Belardinelli appartiene ai Blood Honour del Varese (l'altro arrestato è il capo dei Viking interisti Nino Ciccarelli). 

Scontri Inter-Napoli, il video con Belardinelli

Piovella ha sempre spiegato agli investigatori di essere stato a casa dell'amico Belardinelli a Natale, ma senza aggiungere altri dettagli. Gli investigatori invece sanno, e lo sanno dalla vedova di Daniele detto Dede, che c'erano altri ultras. "(Piovella) ha cercato di mantenere il silenzio - scrive il gip Guido Salvini nell'ordinanza di arresto di Ciccarelli e Martinoli - in merito alla presenza di un gruppo di persone appartenenti all'area ultrà di Varese, almeno quattro". 

L'ipotesi è che quella riunione natalizia servisse a mettere a punto il piano per l'agguato del giorno successivo. Martinoli e Piovella erano poi certamente accanto a Belardinelli quando questi era già stato investito e, secondo la Tac, aveva diversi organi fratturati. L'ipotesi della pianificazione degli scontri a casa del varesino poi morto è un tassello che ovviamente ha bisogno di verifiche ma che finora, in qualche modo, mancava.

Resta comunque aperta, e non è incompatibile con l'incontro preparatorio a Natale, l'ipotesi dell'appuntamento tra ultras. Una "moda", a quanto pare, europea, con qualche precedente anche nel nostro Paese. Per la morte di Belardinelli, invece, al momento sono una trentina gli indagati - tra cui alcuni ultras napoletani -, tutti accusati di omicidio volontario. Giovedì sono anche iniziati all'Istituto di medicina legale gli accertamenti autoptici sul cadavere di Belardinelli. 

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Prova costume e pancia piatta: l’insormontabile sfida di ogni estate

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Parrucchiere dei vip aggredito e rapinato in Corso Como: polemica per il post sui social, Chef Rubio lo attacca

  • Milano, donna accoltellata in pieno centro: fendenti alla gola con una bottiglia, è grave

  • È morta Nadia Toffa, addio alla conduttrice de "Le Iene" che lottava contro il cancro

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • Milano, dramma davanti al Tribunale: donna precipita e muore mentre pulisce i vetri. Foto

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

Torna su
MilanoToday è in caricamento