"Aggressioni, liti e schiamazzi": licenza sospesa al Time Club Milano

Il locale rimarrà chiuso per dieci giorni

Time Club Milano chiuso (foto polizia)

La polizia di stato ha sospeso la licenza al Time Club Milano di via Massarani, zona Brenta, per dieci giorni. A disporre il decreto il questore di Milano, Marcello Cadorna, che ha chiuso il locale per dieci giorni a partire dal 17 dicembre. 

La decisione di sospendere la licenza al bar, come riferito dalla polizia, è arrivata a seguito di ripetuti episodi di violenza. Lo scopo del provvedimento è quello di evitare la "reiterazione dei comportamenti illeciti e violenti da parte dei suoi frequentatori con precedenti", come annotano gli agenti. 

In particolare tra gennaio e settembre 2018, le volanti sono dovute intervenire più volte al Time Club per aggressioni avvenute nelle adiacenze del locale - che come riferito da alcuni testimoni erano accompagnate da schiamazzi - e risse in cui erano coinvolti gruppi di persone. Alcuni residenti della zona avevano anche presentato esposti per i rumori notturni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Milano, festino a base di cocaina, hashish e marijuana nell'hotel di lusso: arrestato 32enne

  • Margherita, Capricciosa e droga: arrestato titolare di una pizzeria, spacciava nel locale

  • Riapre corso Plebisciti: via libera alle auto dal 29 gennaio, come cambiano i mezzi Atm

Torna su
MilanoToday è in caricamento