"Aggressioni, liti e schiamazzi": licenza sospesa al Time Club Milano

Il locale rimarrà chiuso per dieci giorni

Time Club Milano chiuso (foto polizia)

La polizia di stato ha sospeso la licenza al Time Club Milano di via Massarani, zona Brenta, per dieci giorni. A disporre il decreto il questore di Milano, Marcello Cadorna, che ha chiuso il locale per dieci giorni a partire dal 17 dicembre. 

La decisione di sospendere la licenza al bar, come riferito dalla polizia, è arrivata a seguito di ripetuti episodi di violenza. Lo scopo del provvedimento è quello di evitare la "reiterazione dei comportamenti illeciti e violenti da parte dei suoi frequentatori con precedenti", come annotano gli agenti. 

In particolare tra gennaio e settembre 2018, le volanti sono dovute intervenire più volte al Time Club per aggressioni avvenute nelle adiacenze del locale - che come riferito da alcuni testimoni erano accompagnate da schiamazzi - e risse in cui erano coinvolti gruppi di persone. Alcuni residenti della zona avevano anche presentato esposti per i rumori notturni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Video

    Aler, case popolari "abbandonate": la denuncia dei residenti di via Lope de Vega

  • Attualità

    I ristoranti e gli street food più buoni di Milano: ecco la guida dello chef stellato Andrea Berton

  • Meteo

    Raffiche di vento a 90 Km/h, poi temporale e "neve tonda": meteo pazzo a Milano

  • Politica

    Spazio pubblico da assegnare: «Ma no ad associazioni contro aborto e unioni civili»

I più letti della settimana

  • Incendio bus sulla Paullese: autista dirotta e dà fuoco al mezzo: "Voglio vendicare i morti in mare"

  • Fabrizio Corona torna in carcere: avrebbe violato le disposizioni del tribunale

  • Autista dirotta autobus con ragazzini e poi gli dà fuoco: "Da qui non esce vivo nessuno"

  • Meningite, morta Federica: ragazza di 24 anni

  • Travolta da un treno in stazione a Locate, 30enne perde entrambe le gambe: treni in tilt

  • Ragazzino fermato dalla polizia chiama i genitori, ma loro sono due ricercati: arrestati

Torna su
MilanoToday è in caricamento