Un topo morto, feci di altri animali e degrado: la polizia chiude un minimarket a Milano

Sanzionato per il mancato rispetto di numerose prescrizioni inerenti alle norme sanitarie

Repertorio

Topi e feci di animali. E' quanto c'era dentro un minimarket “etnico” in via Antonio Mambretti a Milano. La polizia lo ha chiuso e sanzionato il titolare.

Topo morto trovato in un minimarket a Milano

“Al suo interno sono stati scoperti un topo morto e numerose feci animali”. Lo ha riferito la questura, spiegando che l’attività, svolta martedì pomeriggio, è stata controllata insieme con altre due simili e otto bar nel corso di un un servizio straordinario di controllo del territorio svolto dagli agenti del Commissariato di Quarto Oggiaro.

Il minimarket è stato anche sanzionato per il mancato rispetto di numerose prescrizioni inerenti il rispetto delle norme igienico sanitarie.

Nel corso dell’attività, finalizzata soprattutto al controllo di esercizi commerciali e portata a termine con l’ausilio dei vigili urbani e dei tecnici del Comune di Milano, i poliziotti hanno identificato un’ottantina di persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, guardia giurata travolge motociclista, vede che è morto e si spara in testa: il dramma

  • Giovane morto travolto da un treno del metrò: Cassazione condanna l'agente di stazione di Atm

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • Milano, guardia giurata di 26 anni si spara in testa dopo un incidente mortale: chi era Flavio

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

  • "Raffiche di vento fino a 75 chilometri orari": a Milano scatta l'allerta meteo gialla

Torna su
MilanoToday è in caricamento