Atm, contro i "furbetti" in metrò arrivano le barriere alte 1,80

Il progetto prevede l'installazione in tre stazioni entro l'estate del 2019

Tornelli alti sulla M5 (Foto Brambilla/MilanoToday)

Atm è pronta a installare le barriere alte ai tornelli della metropolitana per impedire alla radice il vizio del "salto della sbarra" per evitare di pagare il biglietto. Sono tante le segnalazioni che arrivano alle redazioni dei giornali e alla stessa azienda di trasporti in merito ai comportamenti da "furbetti", aumentati negli anni, spesso senza che gli agenti di stazione possano fare molto per impedirli. Avere chiuso in uscita i tornelli non è evidentemente bastato.

In metrò si paga con la carta di credito

La soluzione più radicale - l'impedimento fisico - sembra essere dunque l'unica strada per rimediare al problema e recuperare, così, i soldi altrimenti persi. Le barriere saranno alte 1,80 metri e saranno sotto forma di antine che andranno a sostituire i tornelli. L'idea è già stata applicata, da subito, sulla M5 e così sarà anche sulla futura M4, mentre le vecchie linee hanno i tornelli bassi, facili da scavalcare.

La gara verrà indetta tra non molto: le prime stazioni interessate saranno quelle di Duomo (M1), Cadorna (M1 e M2) e Porta Genova, per circa 70 tornelli da sostituire, compresi quelli dedicati all'ingresso dei disabili che avranno una doppia anta scorrevole. Per quanto riguarda i tempi e i costi, per le prime tre stazioni si parla al massimo dell'estate del 2019, per 2 milioni e 100 mila euro di spesa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In futuro, poi, Atm intende applicare i nuovi tornelli ad almeno sette altre fermate di M1 e M2 e a quasi tutte quelle di M3, nonché effettuare un restyling delle stazioni del metrò creando fra l'altro un desk al posto della "gabbia" per gli agenti di stazione, che non avranno più il compito di controllare e bloccare i "furbetti" che passano senza timbrare il biglietto: sarà "compito" delle nuove ante alte 1,80. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Tragedia a Pero, bambino di 5 anni muore soffocato mentre mangia una brioche in casa

Torna su
MilanoToday è in caricamento