Muore dopo 10 giorni il pittore investito da una coppia

E’ morto dopo dieci giorni di agonia l’uomo investito in bici da una coppia al Parco Nord. Ancora nessun indizio sui due che lo avrebbero investito e che lo hanno abbandonato li perché in ritardo per il lavoro

E' morto dopo dieci giorni di agonia Piero Pepoli, pittore abbastanza conosciuto entro i confini nazionali.

Ad ucciderlo una coppia di ciclisti, ancora non identificati, che dopo averlo travolto lo avrebbero abbandonato ferito. Secondo una prima ricostruzione l’incidente sarebbe avvenuto il 17 aprile intorno a mezzogiorno, lungo una pista ciclabile del Parco Nord a Cinisello Balsamo. L’uomo in bicicletta è stato travolto da una coppia di ciclisti che, come riferisce lui stesso, gli avrebbero detto di non poterlo soccorrere perché sprovvisti di cellulare ed in ritardo per il lavoro.

Pepoli allora era addirittura riuscito a chiamare la moglie subito dopo l’incidente per riferirle dell’accaduto: le ha detto che era stato investito ma che era riuscito a strisciare fino al cellulare per chiamare i soccorsi.

A causare la morte dell’uomo, a dieci giorni dall’incidente, è stata un’embolia polmonare causata molto probabilmente dalla frattura del bacino avvenuta durante lo scontro.

Tutta Cinisello Balsamo è tappezzata di manifesti della famiglia che chiede a chiunque possa aver visto qualcosa di recarsi dalle autorità competenti e parlare, un gesto del genere non può restare impunito.

Ora le indagini sono state affidate alla Procura di Monza che dovrà valutare se l’omissione di soccorso, anche se i colpevoli non sono stati trovati, sia stata determinante nella morte dell’uomo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Metro linea gialla M3: uomo perde la vita, circolazione bloccata

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • La Dea bendata bacia il Milanese: vincita record con il concorso di sabato del Lotto

  • La metro è sempre più grande, ecco i soldi per prolungare la M5: 11 nuove stazioni sulla lilla

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

Torna su
MilanoToday è in caricamento