Pendolari, l'anno si chiude col solito incubo: in 5 ore disagi per oltre 220 treni (70 cancellati)

Doppio guasto lunedì sul Passante e tra Tavazzano e Rogoredo. Il bilancio dei disagi

Cancellazioni, ritardi, corse "monche". Il 2019 dei pendolari lombardi si chiude con il solito incubo fatto di treni fermi, guasti e difficoltà per viaggiare da una stazione all'altra. 

Lunedì mattina, informa Trenord, i problemi sono iniziati alle 9, quando si è verificato un guasto tra Milano Rogoredo e Melegnano. Si è trattato - si legge sul sito di Rfi, responsabile dell'infrastruttura - di un "problema tecnico al sistema di alimentazione elettrica dei treni fra Tavazzano e Milano Rogoredo", sulla "linea lenta".

Per permettere l'intervento dei tecnici la circolazione è stata sospesa fino alle 14 e ci sono stati - segnala Trenord - "ritardi e soppressioni dei treni della linea S1". 

Ma non è tutto. Perché alle 10.25 ai guai si sono aggiunti altri guai. Per quello che Rfi definisce un "inconveniente tecnico alla linea fra Milano Porta Vittoria e Milano Lancetti", poi risolto verso le 13, a paralizzarsi sono state - spiega ancora Trenord - anche "le linee suburbane S1 Saronno-Milano-Lodi, S5 Varese-Milano-Treviglio, S6 Novara-Milano-Treviglio e S13 Milano-Pavia".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ed ecco quindi il bollettino del penultimo giorno del 2019: "A causa dei due guasti - conclude l'azienda che gestisce il trasporto ferroviario - sono state soppresse oltre 70 corse e circa 150 treni hanno viaggiato con ritardo". Nelle cinque ore dalle 9 alle 14, quando tutti i problemi sono stati risolti, oltre 220 treni - e i passeggeri che su quei treni dovevano salire - hanno quindi avuto problemi e disagi. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • Spostamenti fuori regione dal 3 giugno: la Lombardia rischia di rimanere chiusa altre 2 settimane

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Esibizione Frecce Tricolori in Lombardia: video e immagini esibizione lunedì 25 maggio

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: continuano a salire i contagi +382

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

Torna su
MilanoToday è in caricamento