Ancora sassate contro un treno: ferito un macchinista

E' il secondo episodio in pochi giorni

Ancora sassate

Dopo il treno preso a sassate fra le stazioni di Milano Greco Pirelli e Sesto San Giovanni dell'altro giorno, altri due treni sono stati bersagliati sabato all'altezza di Greco, con il risultato che un macchinista di trent'anni è stato ferito e trasportato all'ospedale Niguarda.

L'increscioso episodio è avvenuto nel pomeriggio. Secondo quanto riportato dalle forze dell'ordine, il ferroviere ha dovuto fermare il convoglio, il treno Milano Lecco delle 16.52, in attesa dell'arrivo dei soccorsi e di un collega che lo sostituisse. Subito gli agenti si sono attivati per recuperare le immagini di sorveglianza e risalire ai colpevoli. 

Un paio d'ore dopo c'è stato un nuovo lancio contro un altro convoglio, ma questa volta il macchinista fortunatamente non è stato colpito, mentre il convoglio ha subìto ancora danni. 

In entrambi i casi si sono accumulati ritardi sulla linea.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 91 e un camion per la raccolta rifiuti

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

Torna su
MilanoToday è in caricamento