Incidente tra due treni a Piacenza: convogli cancellati e caos sulla Bologna Milano

I tecnici di Rfi e delle ditte appaltatrici sono al lavoro per ripristinare i danni all’infrastruttura

Il caos si è prolungato fino a mercoledì mattina con molti treni cancellati sulla linea Bologna Milano, a causa dello svio di un treno merci nella serata di martedì.  Oltre 60 tecnici di Rete Ferroviaria Italiana e delle ditte appaltatrici sono al lavoro per ripristinare i danni all’infrastruttura provocati dallo svio di un carro merci estero tra Piacenza e Piacenza Ovest. La circolazione tra Piacenza e Codogno rimane al momento sospesa, con modifiche al servizio, limitazioni di alcuni collegamenti e servizi sostitutivi con autobus tra Piacenza e Codogno.

I lavori sono andati avanti per tutta la notte. Con il traffico attivo su un solo binario, potranno esserci allungamenti dei tempi di percorrenza per i treni in transito, cancellazioni parziali e modifiche al servizio di trasporto.

Caos treni a Piacenza per un incidente

Caos in stazione a Piacenza. Nel pomeriggio del 10 dicembre, intorno alle 16.30, si è verificato un incidente tra un treno merci (non di proprietà del Polo Mercitalia) e un treno regionale 2281. Lo scontro è avvenuto a pochissimi metri dalla stazione, nel tratto antecedente al ponte sul Po, come racconta IlPiacenza.

Un carrello del treno merci partito dallo scalo di Piacenza è deragliato impattando contro un vagone del regionale Rock fermo e in attesa di poter arrivare in stazione. Sul posto si sono immediatamente precipitati i tecnici di Rfi, la Polfer (con il comandante Salvatore Altieri), i vigili del fuoco, i carabinieri.

La circolazione ferroviaria è stata interrotta e lo rimarrà per ore in entrambi i sensi di marcia. Il 118 ha inviato sul posto ambulanze e automediche: quattro i feriti in tutto, due perché caduti in seguito all'impatto, due invece hanno accusato un malore: nessuno è grave. Il treno è stato poi fatto ripartire e portato a Codogno dove tutti i pendolari sono stati fatti scendere e caricati su bus sostitutivi. I treni a lunga e media percorrenza subiranno modifiche fino al ripristino della circolazione e al termine dell'emergenza. Potenziate in tutte le stazioni i punti di assistenza clienti. 

I treni cancellati mercoledì 11 mattina

Complessivamente sono stati cancellati diversi treni. Dopo la conclusione dei lavori su uno dei due binari il traffico tra Piacenza e Codogno è in graduale ripresa. Con il traffico attivo su un solo binario sono possibili allungamenti dei tempi di viaggio, cancellazioni parziali e modifiche all'offerta commerciale.

Treni cancellati di oggi 11 dicembre.

FA 8802 Ancona (5:00) - Milano Centrale (9:10)
RV 2274 Bologna Centrale (5:50) - Milano Centrale (8:50)
RV 2272 Parma (6:10) - Milano Centrale (7:47)
RV 2273 Milano Centrale (7:15) - Bologna Centrale (10:10)
RV 2275 Milano Centrale (9:20) - Bologna Centrale (12:10)
R 2910 Parma (6:36) - Piacenza (7:19)

Treni parzialmente cancellati:

IC 583 Milano Centrale (6:50) - Napoli Centrale (15:29): origine da Bologna Centrale (9:18)
R 2117 Milano Centrale (6:45) - Pisa Centrale (11:45): origine da Fornovo (8:42)

Sciopero dei treni in arrivo: tutte le informazioni

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Incidente in Stazione Centrale a Milano, Frecciarossa urta il tronchino di sicurezza

  • Orrore a Milano, ragazzina di 17 anni stuprata davanti alla zia: arrestato un 29enne

  • Cercano di accoltellare Brumotti in centro a Monza: salvato dal giubbotto antiproiettile

  • Milano, tragedia nel cantiere della metro M4: Raffaele, l'uomo morto schiacciato dai detriti

  • Milano, tentato suicidio in metro: donna si lancia sui binari della rossa, ferma la M1

Torna su
MilanoToday è in caricamento