Attraversa al passaggio a livello anche se le sbarre sono giù. Salvo per un soffio

Sfiorata la tragedia lunedì mattina a Paderno Dugnano

L'uomo ha rischiato di finire sotto un treno

Un uomo ha rischiato di morire travolto da un treno a Paderno Dugnano, lunedì mattina intorno alle otto meno venti.

Per fortuna il macchinista del convoglio è riuscito a frenare in tempo per evitare l'impatto. Teatro della tragedia sfiorata, il passaggio a livello di via Roma. Un uomo di 63 anni, che evidentemente aveva molta fretta, si è chinato sotto le sbarre (che si erano appena abbassate) pensando di fare in tempo ad attraversare comunque a piedi i binari.

Ma il treno stava ormai sopraggiungendo. Il macchinista ha frenato bruscamente e l'uomo ha rimediato soltanto alcuni graffi. Per precauzione i sanitari del 118 lo hanno comunque portato al pronto soccorso. Adesso per lui si profila la denuncia per interruzione di pubblico servizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, guardia giurata travolge motociclista, vede che è morto e si spara in testa: il dramma

  • Giovane morto travolto da un treno del metrò: Cassazione condanna l'agente di stazione di Atm

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

  • "Raffiche di vento fino a 75 chilometri orari": a Milano scatta l'allerta meteo gialla

  • Milano, uomo si spoglia su un tram in pieno giorno e tenta di violentare una studentessa

Torna su
MilanoToday è in caricamento