Circa 400 passeggeri bloccati al gelo su un treno Milano Nizza: tutto colpa del ghiaccio

Il convoglio è stato agganciato da un locomotore che lo ha trainato fino al capoluogo ligure

Repertorio

Bloccati su un treno per oltre quattro ore, per colpa del gelo sui binari, e senza riscaldamento a bordo dei vagoni. E' la disavventura che hanno vissuto 400 persone che viaggiavano da Milano verso Nizza, su un treno Thello.

Il problema si è verificato alla stazione di Piano Orizzontale, su Giovi in Liguria, nel tardo pomeriggio di domenica. Trenitalia ha allertato la protezione civile per rifocillare i passeggeri. E nel frattempo un locomotore ha raggiunto il convoglio da Sestri Ponente per agganciarlo e portarlo a Genova da dove ha proseguito verso la Francia.

Il convoglio è stato agganciato da un locomotore che lo ha trainato fino al capoluogo ligure. I vagoni senza riscaldamento, precisano da Trenitalia, erano tre e i viaggiatori sono stati radunati tutti negli altri quattro dove invece l'impianto funzionava.

In serata erano arrivati anche i carabinieri per aiutare i passeggeri. A causare il guasto è stato il gelo della linea elettrica.

Disagi anche per i passeggeri di un volo Ryanair in arrivo a Orio Al Serio (Bergamo).

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Puzza a Milano, odore fortissimo invade la città: boom di segnalazioni. La spiegazione

  • Il pusher gli vende la carta: lui lo scaraventa nel vuoto per ammazzarlo, tradito dal video

  • Milano, bimbo di 5 anni precipita a scuola: soccorritori e prof con le lacrime agli occhi

  • Sciopero generale a Milano, rischio caos per i mezzi: stop di 24 ore a metro, bus Atm e treni

  • Milano, dramma a scuola: bimbo di cinque anni precipita nel vuoto dalle scale, è gravissimo

  • Milano, incidente tra un bus e un'auto in via Giordani: una donna in coma e due bimbi feriti

Torna su
MilanoToday è in caricamento