Tronchi sui binari per protesta: circolazione dei treni in tilt, ritardi super e tredici cancellati

Pomeriggio e serata di passione giovedì sulla linea Milano-Bergamo. Ecco il bilancio

Foto repertorio

Cancellazioni, ritardi e attese mostruose. Pomeriggio e serata di passione giovedì per i pendolari lombardi che, per loro sfortuna, si sono ritrovati sulla linea Milano-Bergamo. 

Dalle 17, infatti, la direttrice è stata mandata completamente in tilt da alcuni manifestanti che hanno lasciato dei tronchi sui binari dopo aver affisso uno striscione con la scritta "solidarietà con la rivolta in Cile". Il blitz ha inevitabilmente costretto i treni a fermarsi, con immaginabili code di caos e soppressioni. 

Il primo convoglio a farne le spese è stato quello partito alle 17.05 da Centrale e diretto a Bergamo, che è stato bloccato tra le stazioni di Levate e Stezzano, per poi essere retrocesso a Verdello, dove in tanti - tantissimi - sono rimasti in attesa dei bus sostitutivi. 

"Dalle 17.50 la circolazione ferroviaria fra Verdello e Bergamo, linea Treviglio - Bergamo, è sospesa per l’indebita presenza di persone sui binari", ha informato Rfi alle 17.50. Quindi il nuovo aggiornamento alle 19 per annunciare che era stato "attivato servizio sostitutivo con autobus fra Bergamo -Verdello".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alle 19.50, poi, la situazione è tornata alla normalità, ma il bilancio - fornito dalla stessa Rete ferroviaria italiana - è pesante: "I treni in viaggio hanno subìto ritardi fino a 60 minuti, mentre 13 sono stati cancellati e 5 limitati nel percorso".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il bollettino: 441 nuovi casi in Lombardia, ma terapie intensive sotto i 200

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Coronavirus, distanziamento al ristorante: in Lombardia regole diverse ed è polemica

  • Bollettino coronavirus Lombardia e Milano: solo 8 contagi a Milano, 620 positivi in meno in Lombardia

  • Bollettino Lombardia martedì 19 maggio: sempre più guariti, ma risalgono morti e contagi

  • Incidente in viale Monza, travolto e ucciso da un'auto mentre cammina sul marciapiede

Torna su
MilanoToday è in caricamento