Incubo finito: ritrovato il 16enne scomparso da Assago, era a Milano con la sua fidanzatina

Il ragazzo è stato ritrovato venerdì a Milano dal comandante della stazione di Assago

Matteo

È stato ritrovato Matteo Chiorzi, il ragazzino di sedici anni che era scomparso da Assago. Il giovane sembrava essere sparito nel nulla la mattina del 20 maggio, quando si erano perse le sue tracce. 

Sua mamma Silvia, ormai disperata, aveva lanciato diversi appelli su Facebook nella speranza che arrivassero informazioni utili per ritrovarlo. "Sono Silvia, mamma di Matteo Chiorzi, da lunedì 20/5 non ho più notizie di lui - aveva scritto la donna sui social -. Se qualcuno lo vede può contattarmi tramite Facebook".

La svolta è arrivata venerdì mattina, quando i carabinieri di Assago sono riusciti a ritrovarlo. Il comandante della stazione lo ha rintracciato in via Eritrea a Milano, in zona Quarto Oggiaro. Matteo era con la sua fidanzatina, ma adesso è tornato a casa ed è in ottimo stato di salute. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Mezzi, a Milano si attende in media 9 minuti ogni giorno; e ce ne vogliono 43 per arrivare a destinazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento