Incubo finito: ritrovato il 16enne scomparso da Assago, era a Milano con la sua fidanzatina

Il ragazzo è stato ritrovato venerdì a Milano dal comandante della stazione di Assago

Matteo

È stato ritrovato Matteo Chiorzi, il ragazzino di sedici anni che era scomparso da Assago. Il giovane sembrava essere sparito nel nulla la mattina del 20 maggio, quando si erano perse le sue tracce. 

Sua mamma Silvia, ormai disperata, aveva lanciato diversi appelli su Facebook nella speranza che arrivassero informazioni utili per ritrovarlo. "Sono Silvia, mamma di Matteo Chiorzi, da lunedì 20/5 non ho più notizie di lui - aveva scritto la donna sui social -. Se qualcuno lo vede può contattarmi tramite Facebook".

La svolta è arrivata venerdì mattina, quando i carabinieri di Assago sono riusciti a ritrovarlo. Il comandante della stazione lo ha rintracciato in via Eritrea a Milano, in zona Quarto Oggiaro. Matteo era con la sua fidanzatina, ma adesso è tornato a casa ed è in ottimo stato di salute. 

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

I più letti della settimana

  • Dramma a Sanremo, turista milanese in vacanza muore annegata mentre fa il bagno

  • Omicidio suicidio a Milano: ammazza il fratello a coltellate, poi si impicca al balcone di casa

  • Milano, violenta rissa da Far West: due feriti gravi e un vigile colpito al braccio

  • Temporali di "forte intensità" in arrivo a Milano: scatta l'allerta meteo di codice giallo

  • Soffocata da boccone al pranzo di Ferragosto: milanese in vacanza muore dopo tre giorni

  • Milano, appuntamento all'alba per la "resa dei conti": rissa tra ragazzine in centro, due ferite

Torna su
MilanoToday è in caricamento