Uomo trovato morto in un cantiere ferroviario di via Pagano

Un uomo di 35 anni è stato trovato morto lunedì mattina in via Pagano, a Milano. Accanto all'uomo alcune siringhe e del metadone

Il corpo era in un cantiere

Un uomo di 35 anni è stato trovato morto lunedì mattina in via Pagano, a Milano. Il cadavere è stato rinvenuto all'interno di un cantiere ferroviario.

Secondo quanto riferito dagli esperti, la morte risalirebbe a 36-48 ore prima. L'uomo, del quale non sono state diffuse le generalità, era già noto alle forze di polizia per alcuni problemi di droga.

Accanto al corpo, che non presentava alcun segno di violenza esterno, c'erano alcune siringhe usate e delle dosi di metadone.

La prima ipotesi, che confermerà solo l'autopsia, è quella della morte per overdose.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • dopo anni di cocaina, la gente ha scoperto come placare l'eccitazione.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Milano, incendio all'ospedale San Raffaele

  • Cronaca

    Rientra in casa e si ritrova cinque ladri davanti: attimi di panico, ragazzo accoltellato a Milano

  • Cronaca

    Treno travolge e uccide un uomo nella stazione di Magenta: forse è un suicidio

  • Incidenti stradali

    Incidente tra una moto e un'auto a Cesano Boscone: una donna è in gravi condizioni

I più letti della settimana

  • Suicidio in metro a Milano, uomo di 44 anni si lancia sotto un treno a Crocetta e muore

  • Esplosione in raffineria a Sannazzaro de’ Burgondi: “Rimanete chiusi nelle vostre case”

  • Protesta in centro a Milano, traffico in tilt: ambulanti in strada per dire “No Bolkestein”

  • Suicidio sulla metro gialla: uomo muore sotto un treno a Crocetta, M3 ferma per due ore

  • Va in ospedale per dolori addominali: studentessa muore di meningite

  • Muore sul treno: stava cercando i sintomi dell'infarto sul cellulare

Torna su
MilanoToday è in caricamento