Uomo trovato morto in un cantiere ferroviario di via Pagano

Un uomo di 35 anni è stato trovato morto lunedì mattina in via Pagano, a Milano. Accanto all'uomo alcune siringhe e del metadone

Il corpo era in un cantiere

Un uomo di 35 anni è stato trovato morto lunedì mattina in via Pagano, a Milano. Il cadavere è stato rinvenuto all'interno di un cantiere ferroviario.

Secondo quanto riferito dagli esperti, la morte risalirebbe a 36-48 ore prima. L'uomo, del quale non sono state diffuse le generalità, era già noto alle forze di polizia per alcuni problemi di droga.

Accanto al corpo, che non presentava alcun segno di violenza esterno, c'erano alcune siringhe usate e delle dosi di metadone.

La prima ipotesi, che confermerà solo l'autopsia, è quella della morte per overdose.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • dopo anni di cocaina, la gente ha scoperto come placare l'eccitazione.

Notizie di oggi

  • Politica

    Profughi a Milano: "Ora la maggior parte vuole restare"

  • Sport

    Coppa del mondo di snowboard: a novembre verrà fatta una pista a Expo

  • Cronaca

    Palpeggia donne e ragazzine al supermercato: maniaco arrestato per violenza sessuale

  • Rho

    Uomo si toglie la vita in un'autofficina, lo trovano impiccato: il dramma a Cornaredo

I più letti della settimana

  • Milano, sciopero generale dei trasporti il 21 ottobre: stop di 24 ore a metro, treni e autobus

  • Dolce e Gabbana apre la sua prima boutique in Montenapoleone: cena di gala in strada | Foto

  • Milano, top model “aggredita” in strada da un fan: ma lei lo fa scappare a calci e gomitate

  • Perché a Milano i cinesi non muoiono? In Paolo Sarpi ancora nessuno nel 2016

  • Rissa a colpi di bottiglia in zona Porta Venezia: un ragazzo sfregiato al volto e uno arrestato

  • Milano, donna di 57 anni investita da un treno nella stazione di Certosa: è in fin di vita

Torna su
MilanoToday è in caricamento